Star Wars: Episode VII, Benedict Cumberbatch e Saoirse Ronan nel cast?

Secondo alcune anticipazioni la star di Sherlock sarebbe già stata ingaggiata da J.J. Abrams per tre episodi della saga, mentre la Ronan avrebbe appena sostenuto un provino.

I rumor sul casting di Star Wars: Episode VII continuano a proliferare sui media. Mentre J.J. Abrams parla di dare un'impronta personale alla saga realizzando un film "emozionante e autentico" la star di Espiazione e Hanna Saoirse Ronan avrebbe appena sostenuto un provino leggendo per un ruolo che non è stato ancora reso noto. Oltre alla Ronan, un'altra attrice avrebbe partecipato al casting per un ruolo da villain, ma la sua identità al momento resta sconosciuta.

Per quanto riguarda il casting maschile, sono in molti ad anticipare la possibilità di vedere tra gli interpreti dell'Episode VII la nuova stella di Hollywood Benedict Cumberbatch. L'attore, che ha diversi film in uscita ed è attualmente impegnato sul set londinese di The Imitation Game, sarebbe ben più avanti della giovane collega nel processo di casting. Secondo alcune fonti, Cumberbatch sarebbe già stato ingaggiato dalla Lucasfilm per tre episodi della saga di Star Wars, ma al momento la produzione starebbe attendendo il momento giusto per diffondere la conferma ufficiale. Il tutto per sfuttare l'hype intorno al film e l'interesse degli appassionati. A quanto pare il ruolo di Cumberbatch in Star Wars: Episode VII sarà molto piccolo, ma diventerà di primo piano negli Episodi VIII e IX. Il film di J.J. Abrams non arriverà al cinema prima del 2015, ma con ipotesi come queste in circolazione è ovvio che i fan siano già in subbuglio.

Star Wars: Episode VII, Benedict Cumberbatch e...
Privacy Policy