Star Wars: Ep. IX, Rian Johnson esclude la possibilità di occuparsi del film

Dopo l'uscita di scena di Colin Trevorrow continuano a susseguirsi le potenziali indiscrezioni sul nome del regista che si occuperà del nono capitolo della saga.

Rian Johnson, regista di Star Wars: Gli ultimi Jedi, ha commentato l'ipotesi che possa ritornare dietro la macchina da presa in occasione del nono episodio della saga stellare che concluderà la nuova trilogia.
Il filmmaker ha spiegato: "Non era mai stata nei miei piani la possibilità di dirigere il decimo episodio, quindi non so cosa accadrà con quel progetto. Per quel che mi riguarda ero interamente concentrato sul nono e nel vivere questa esperienza. Ora semplicemente sto pensando a portare sugli schermi il mio film e scoprire come reagirà il pubblico".

Rian ha proseguito: "Quindi no, non sto realmente pensandoci attualmente... A prescindere da chi lo realizzerà, sarò davvero entusiasta all'idea di essere nuovamente un membro del pubblico, e di potermi sedere in sala scoprendo cosa ci farà vedere il prossimo filmmaker, oltre a capire che direzione prenderà questa storia".

Il regista ha poi svelato che nel lungometraggio in arrivo a dicembre nelle sale ha affidato una piccola parte a Joseph Gordon-Levitt, attore che ha prestato la sua voce a un alieno.

Star Wars: Ep. IX, Rian Johnson esclude la...
Star Wars: Ep. IX, Colin Trevorrow licenziato perché "insopportabile"?
Star Wars: The Last Jedi, Rian Johnson svela chi è l'ultimo Jedi!
Privacy Policy