Sharknado: The 4th Awakens (FILM TV)

2016, Horror

Sharknado 4, prime anticipazioni sul sequel

Dopo la messa in onda del terzo capitolo, il regista Anthony C. Ferrante, ha rilasciato qualche piccola anticipazione sul prossimo capitolo.

Alla fine del terzo capitolo della saga di Sharknado 3, andato in onda ieri su SyFy, i fan si sono trovati di fronte ad un bivio, o meglio di fronte ad un hashtag attraverso il quale saranno proprio loro a decidere il destino di uno dei personaggi nel prossimo capitolo. Una scelta che non stupisce, visto che il successo di Sharknado si è consolidato proprio sui social. "Ormai è un evento estivo" - ha detto il regista Anthony C. Ferrante - "è come un blockbuster, ma televisivo e gratuito. Gli spettatori si organizzano per vedere il film insieme e piace anche ai bambini. Finché al pubblico piacerà, noi continueremo a girare episodi"

E adesso che Sharknado 4 è stato confermato cosa succederà? Il regista dice che vorrebbe che il problema - chiamiamolo così - degli squali, si estendesse ad altre località. Ci saranno sempre delle città americane messe assediate dai tornado, ma al tempo stesso Ferrante vorrebbe un quarto capitolo "internazionale".

Se Sharknado 3 ha avuto guest celebri come David Hasselhoff, Bo Derek e Lorenzo Lamas, per citarne alcuni, per Sharknado 4 il regista sogna Bill Murray, anche se ammette che non avrebbe modo di pagargli un compenso da superstar: "Se accettasse, gli offriremmo dei biscotti ai fichi e una birra. Perché è tutto quello che abbiamo". Staremo a vedere se l'attore accetterà, dopotutto lui è Bill Murray, mica pizza e biscotti ai fichi.

Sharknado 4, prime anticipazioni sul sequel
Sharknado 3: cresce l'attesa per il terzo capitolo della saga
Sharktopus Vs. Whalewolf: il surreale trailer del nuovo film di Syfy
Privacy Policy