Scorsese e DiCaprio sull'Isola della paura

Il regista e l'attore torneranno a lavorare insieme per un adattamento cinematografico del romanzo di Dennis Lehane.

Dopo Gangs of New York, The Aviator e The Departed - Il bene e il male, Martin Scorsese e Leonardo DiCaprio torneranno a lavorare insieme per Shutter Island, un film scritto da Laeta Kalogridis e ispirato a L'isola della paura, un romanzo di Dennis Lehane.

Ambientato nell'autunno del 1954, il thriller di Lehane racconta la storia dell'agente federale Teddy Daniels, che viene inviato sull'isola di Shutter, al largo di Boston, in un ospedale psichiatrico nel quale sono detenuti numerosi criminali psicopatici. Teddy viene incaricato di trovare Rachel Salado, una detenuta condannata per omicidio e misteriosamente scomparsa.

Il film, le cui riprese inizieranno a marzo in Massachusetts, Nuova Scozia e Connecticut, sarà una co-produzione tra la Phoenix Pictures e le società di produzione di Scorsese e DiCaprio, la Sikelia e la Appian Way. Mike Medavoy, Arnold Messer, Brad Fischer e Scorsese ne saranno i produttori, mentre Dennis Lehane, la Kalogridis e Louis Phillips ne saranno i produttori esecutivi.

Scorsese e DiCaprio sull'Isola della paura
Privacy Policy