Scary Movie 5

2013, Commedia

Scary Movie 5: Lindsay Lohan infuriata per il trailer

L'attrice non avrebbe gradito la scelta dei produttori di utilizzare un'immagine tratta da un notiziario che riporta una notizia vera sulla sua libertà vigilata.

Il trailer di Scary Movie 5 diffuso pochi giorni fa avrebbe suscitato le ire di Lindsay Lohan. L'attrice, che nel nuovo capitolo del franchise comico compare in un cameo insieme al collega Charlie Sheen, non è stata avvisata dell'uso che la produzione avrebbe fatto delle sue immagini. Nel promo della parodia, ispirata in larga parte a Paranormal Activity (qui trovate il video incriminato) la Lohan viene mostrata intenta a urlare a causa dei fenomeni 'paranormali' che si verificano nella sua stanza da letto, ma poco dopo lancia un grido di terrore additando il televisore in cui viene mostrata la notizia (vera) della sua libertà vigilata revocata. Stando a quanto ha affermato l'attrice, durante le riprese, la TV mostrava invece una scena del film Disney Herbie Il super maggiolino, da lei interpretato qualche anno fa. La Lohan, che per contratto avrebbe il diritto di final cut sulle scene, potrebbe far valere i suoi diritti ed esigere l'eliminazione della scena del notiziario che la mostra entrare in tribunale, ma voci interne al set sosterrebbero malignamente che la scelta è una vendetta dei produttori dovuta al comportamento tenuto dalla Lohan sul set durante la lavorazione di Scary Movie 5.

A quanto pare Lindsay Lohan non sarebbe stata troppo contenta di dover baciare Charlie Sheen e avrebbe addirittura fatto firmare all'attore una dichiarazione in cui lui confermava di non avere alcuna malattia o infezione della bocca, il tutto oltre ad aver distrutto il bagno del trailer che le era stato assegnato. A quanto pare Sheen non sembra essere stato turbato più di tanto dalle intemperanze della sua giovane collega visto che le avrebbe addirittura prestato i soldi per pagare le tasse dopo che lei gli aveva confessato la sua difficile situazione finanziaria. E la Lohan-novela continua...

Scary Movie 5: Lindsay Lohan infuriata per il...
Privacy Policy