Sex and the City

2008, Commedia

Sarah Jessica Parker sul sequel di Sex and the City

L'attrice ha rivelato a MTV che c'è una possibile storyline da sviluppare per il sequel del film ispirato alla serie televisiva, e se tutto dovesse andare per il verso giusto, le riprese potrebbero iniziare la prossima estate.

Alcune settimane fa Kim Cattrall si era lasciata sfuggire che un sequel dell'adattamento cinematografico di Sex and the City era in cantiere, ma Sarah Jessica Parker aveva raffreddato gli animi sostenendo che in realtà le trattative erano ancora in corso.
Nelle ultime ore la Parker è tornata a parlare del possibile seguito del film e in un'intervista rilasciata a MTV ha anticipato che lei e l'autore-regista Michael Patrick King hanno valutato molte possibili storyline per il prossimo film e sembrano essere d'accordo nel volerne sviluppare una in particolare.

L'attrice tuttavia non ha rivelato dettagli sul plot e ha detto che attualmente lei e l'autore sono in una fase in cui nella quale si stanno chiedendo come sviluppare il progetto e chiedersi se sia giusto portarlo avanti. Su una cosa sola la Parker è sembrata certa, ovvero l'improbabilità che Carrie diventi mamma nel prossimo episodio del franchise cinematografico, eventualità che invece era stata suggerita dai media.
Per quanto riguarda le riprese, la Parker ha affermato che non è da escludere che possano iniziare la prossima estate, per una release fissata entro il 2010, tuttavia perchè ciò sia possibile è necessario sviluppare la storia entro i prossimi due mesi.

Sarah Jessica Parker sul sequel di Sex and the...
Privacy Policy