Ron Howard dirigerà La Torre Nera?

Dopo la rinuncia dei creatori di Lost, a dirigere e produrre la versione cinematografica della saga de La Torre Nera potrebbero essere Ron Howard, Akiva Goldsman e Brian Grazer.

I fan di Stephen King erano particolarmente ottimisti quando la Bad Robot di J.J. Abrams ha opzionato i diritti di adattamento della popolare saga The Dark Tower (La Torre Nera). E' anche facile capire il perché. La labirintica serie di romanzi pubblicati da King sembra materiale perfetto per i creatori di Lost. Ma il progetto non è andato in porto, visto che Abrams, Carlton Cuse e Damon Lindelof si sono resi conto di non essere in grado di rendere giustizia alla complessità dell'opera e hanno restituito l'opzione allo scrittore.

Adesso, però, vi sono nuovi acquirenti in ballo. A rilevare i diritti pare che saranno Ron Howard, Brian Grazer e Akiva Goldsman. I piani del trio sono ambiziosi tanto quando l'impianto della saga. Secondo numerose fonti Akiva Goldsman si occuperà di scrivere la sceneggiatura dell'opera che verrà poi diretta da Ron Howard e prodotta da Goldsman e Brian Grazer. Il progetto potrebbe confluire in una serie tv, preceduta da un lungometraggio oppure da una trilogia di film. La divisione televisiva della Imagine Entertainment produrrà la serie tv con l'ausilio della Universal.

La complessità de La Torre Nera è data dal suo intrecciare temi da generi diversi, inclusi fantasy, fantascienza, horror e western. Al centro del plot il pistolero Roland Deschain, ultimo membro vivente di un ordine di cavalieri, la cui ragione di esistere è trovare la Torre Nera, un edificio leggendario che si dice essere il punto di snodo dell'universo.

Ron Howard dirigerà La Torre Nera?
Privacy Policy