Rogue One: A Star Wars Story

2016, Azione

Rogue One: Kathleen Kennedy smentisce un possibile sequel

La produttrice ha ricordato come il film sia un prequel di Guerre Stellari e la Lucasfilm ha inoltre annunciato una diretta streaming con il cast.

La produttrice Kathleen Kennedy ha confermato, in un'intervista rilasciata al magazine Empire, che non verranno mai realizzati sequel di Rogue One: A Star Wars Story.
La storia di Jyn Erso, interpretata da Felicity Jones, è infatti stata ideata esplicitamente come un prequel di Guerre stellari e racconterà la storia dei Ribelli impegnati a rubare i piani di costruzione della Morte Nera.
Alcuni fan hanno ipotizzato quindi che il team al centro del film non riesca a sopravvivere, tuttavia bisognerà attendere l'arrivo nelle sale per scoprirne il destino.

Venerdì 2 dicembre, nel frattempo, si potrà assistere alla diretta streaming su Twitter. A partire dalle 10 di mattina (Fuso orario del Pacifico), da una loction a sorpresa, i fan potranno vedere dei contenuti esclusivi e porre delle domande al cast e al regista Gareth Edwards collegandosi al sito RogueOne.Twitter.Com, su Twitter Moments e seguendo gli account di Star Wars e People.
Per porre delle domande si può utilizzare l'hashtag #AskRogueOne. Scrivendo invece #RogueOne, #DeathStar, #StarWars e #StarWarsRogueOne apparirà un simpatico emoji.

Rogue One: Kathleen Kennedy smentisce un...
Rogue One: nei due nuovi spot è presente anche Darth Vader
Rogue One, Michael Giacchino: "Ho avuto un mese per comporre la colonna sonora"
Privacy Policy