RoboCop

2014, Azione

RoboCop, A proposito di Davis e gli altri film in uscita

In sala arrivano anche la zebra Khumba, Hansel & Gretel e il drammatico All is Lost, con Robert Redford.

Con la pioggia incessante degli ultimi giorni l'uscita di All is Lost - tutto è perduto, nel quale Robert Redford si ritrova da solo, su un'imbarcazione e in balia degli elementi ci sembra decisamente appropriata, ma il film di J.C. Chandor arriva in sala insieme ad un altra pellicola che è stata presentata l'anno scorso a Cannes e che quest'anno ha ricevuto una candidatura agli Oscar nelle categorie tecniche: A proposito di Davis, il nuovo film dei fratelli Coen che vede nel cast Oscar Isaac, Carey Mulligan e Justin Timberlake.
Questa settimana inoltre, a farci compagnia in sala arrivano la zebra Khumba, il nuovo RoboCop diretto da José Padilha, ma anche Hansel e Gretel e la strega della foresta nera e la gang criminale di Smetto quando voglio, commedia che vede nel cast Pietro Sermonti, Valeria Solarino e Libero De Rienzo.

Week-end al cinema: Le uscite del 6 Febbraio 2014

Di seguito, tutti i dettagli sui film in uscita in Italia:

RoboCop (2014) di José Padilha con Joel Kinnaman, Gary Oldman, Michael Keaton, Abbie Cornish, Jackie Earle Haley, Michael K. Williams, Jennifer Ehle e Jay Baruchel. Genere Azione, Fantascienza, Fantastico. Durata 118 minuti. Distribuito in Italia da Warner Bros. In sala dal 06 Febbraio 2014 Trama:

Robocop: Gary Oldman in una scena del film

Siamo nel 2028. La Omnicorp, una società leader a livello globale nel campo della tecnologia robotica, trova un'occasione d'oro per guadagnare miliardi di dollari. Quando Alex Murphy, marito e padre premuroso che si adopera in tutti modi per combattere la dilagante ondata criminale di Detroit, viene ferito gravemente, la Omnicorp ne approfitta per costruire un agente di polizia formato in parte da un robot e in parte da un uomo in carne ed ossa. La società immagina un RoboCop in ogni città e non si fermerà davanti a nulla per far funzionare il suo piano, neanche davanti allo stesso Alex. Ma non ha considerato un fattore importante: dentro alla macchina c'è pur sempre un uomo.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] È nato prima l'uomo o la macchina? [Approfondimento] 2014 al cinema tra scandali, blockbuster e drammi d'autore Smetto quando voglio (2014) di Sydney Sibilia con Edoardo Leo, Valeria Solarino, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero De Rienzo, Stefano Fresi, Lorenzo Lavia e Pietro Sermonti. Genere Commedia. Durata 100 minuti. Distribuito in Italia da 01 Distribution. In sala dal 06 Febbraio 2014 Trama:
Smetto quando voglio: Edoardo Leo assonnato in una scena del film

Pietro Zinni ha trentasette anni, fa il ricercatore ed è un genio. Ma questo non è sufficiente. Arrivano i tagli all'università e viene licenziato. Cosa può fare per sopravvivere un nerd che nella vita ha sempre e solo studiato? L'idea è drammaticamente semplice: mettere insieme una banda criminale come non se ne sono mai viste. Recluta i migliori tra i suoi ex colleghi, che nonostante le competenze vivono ormai tutti ai margini della società, facendo chi il benzinaio, chi il lavapiatti, chi il giocatore di poker. Macroeconomia, Neurobiologia, Antropologia, Lettere Classiche e Archeologia si riveleranno perfette per scalare la piramide malavitosa. Il successo è immediato e deflagrante, arrivano finalmente i soldi, il potere, le donne e il successo. Il problema sarà gestirli.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] La banda dei professori [Intervista] Smetto quando voglio: una generazione di ricercati da 110 e lode Khumba - Cercasi strisce disperatamente (2013) di Anthony Silverston con Liam Neeson, Annasophia Robb, Steve Buscemi, Laurence Fishburne, Julianna Rose, Catherine Tate, Jake T. Austin e Jeff Bennett. Genere Animazione, Avventura, Ragazzi. Durata 83 minuti. Distribuito in Italia da Eagle Pictures. In sala dal 06 Febbraio 2014 Trama:
Khumba: la zebra Khumba protagonista della storia in una scena del film

Dopo essere stata allontana dai suoi superstiziosi compagni perché ha le righe solo su metà del corpo, una zebra si imbarca in un viaggio avventuroso per guadagnare le strisce mancanti. Nel cammino si imbatte in un leopardo dispotico e dovrà trovare il coraggio e la fiducia per salvare da lui tutti gli animali del Great Karoo.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Quante strisce per fare una zebra? A proposito di Davis (2013) di Ethan Coen e Joel Coen con Oscar Isaac, Carey Mulligan, Justin Timberlake, Ethan Phillips, Max Casella, Jerry Grayson, Jeanine Serralles e Adam Driver. Genere Drammatico. Durata 105 minuti. Distribuito in Italia da Lucky Red. In sala dal 06 Febbraio 2014 Trama:
A proposito di Davis: Oscar Isaac in una scena tratta dal film alle prese con la sua chitarra

Llewyn Davis, chitarra al seguito, stretto nella sua giacca nel tentativo di difendersi dallo spietato inverno newyorchese è tormentato da ostacoli che sembrano insormontabili, alcuni dei quali creati da lui stesso. Affidandosi alla generosità di amici e sconosciuti per vivere in città, arrabbattandosi con lavori qualsiasi, Llewyn parte per un viaggio che lo porterà dalle 'baskethouses' del Village (i caffè newyorchesi in cui i musicisti vengono pagati dal pubblico con soldi raccolti in un cestino) ad un club deserto di Chicago un'assurda odissea per un'audizione con un potente impresario musicale e poi di nuovo indietro a New York.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Approfondimento] 2014 al cinema tra scandali, blockbuster e drammi d'autore [Approfondimento] Da Django Unchained a Blue Jasmine, tutto il cinema del 2013 [Approfondimento] Oscar 2014: i principali contendenti dell'Awards Season [Approfondimento] Cannes 2013: le preferenze della redazione [Intervista] I Coen a Cannes con Inside Llewyn Davis [Recensione] The Times They Are A-Changin' Hansel e Gretel e la strega della foresta nera (2013) di Duane Journey con Molly C. Quinn, Michael Welch, Lara Flynn Boyle, Cary Elwes, Andrew James Allen, Reynaldo Gallegos, Bianca Saad e Lochlyn Munro. Genere Commedia, Horror. Durata 86 minuti. Distribuito in Italia da Adler Entertainment . In sala dal 06 Febbraio 2014 Trama:
Hansel & Gretel e la strega della foresta nera: Molly C. Quinn con Andrew James Allen in un momento del film

Hansel e Gretel sono due adolescenti annoiati della provincia americana attratti dalle droghe. Quando scoprono che una anziana signora che vive nel mezzo della foresta vende un'erba fantastica, la 'foresta nera', si recano da lei per fare shopping. Ma la marijuana è solo un'esca per attrarre giovani della cui carne la strega cannibale va ghiotta. La fattucchiera si nutre di carne giovane nella speranza di conservarsi a sua volta giovane in eterno. Per attirare il suo pasto, offre ai ragazzi biscotti di marzapane che provocano incubi e allucinazioni, li imprigiona e quindi li fa pezzi. Ce la faranno Hansel e Gretel a sfuggire alle sue grinfie?
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film All Is Lost - Tutto è perduto (2013) di J.C. Chandor con Robert Redford. Genere Drammatico. Durata 105 minuti. Distribuito in Italia da Universal Pictures. In sala dal 06 Febbraio 2014 Trama:
All Is Lost: Robert Redford in un momento di riflessione sul suo destino

Durante un viaggio nell'Oceano Indiano, un uomo si trova da solo in balia del mare e degli elementi, dopo che il suo yacht ha subito una collisione con un container abbandonato. Con l'equipaggiamento di navigazione e la radio fuori uso, l'uomo deve far conto solo su un sestante, delle mappe nautiche, e il suo intuito, per sopravvivere.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Approfondimento] 2014 al cinema tra scandali, blockbuster e drammi d'autore [Approfondimento] Oscar 2014: i principali contendenti dell'Awards Season [Approfondimento] Ecco il nuovo Torino Film Festival di Paolo Virzì [Recensione] Robinson Redford Which Way Is the Front Line from Here? The Life and Time of Tim Hetherington (2013) di Sebastian Junger con Chris Anderson, Peter Bouckaert, James Brabazon, Guillermo Cervera, Alistair Hetherington, Tim Hetherington, Victoria Hetherington e Idil Ibrahim. Genere Documentario. Durata 78 minuti. Distribuito in Italia da I Wonder Pictures. In sala dal 06 Febbraio 2014 Trama:
Giornalista, fotoreporter, regista: inviato speciale nelle zone di guerra, Tim Hetherington si è sempre distinto per il suo impegno umanitario, per la sua costante ricerca di contatto e comprensione con chi, delle guerra, è vittima prima che protagonista.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film

RoboCop, A proposito di Davis e gli altri film in...
Privacy Policy