Il Blu-ray di Red 2

Un audio super e un ottimo video in alta definizione caratterizzano il sequel del film con gli scatenati ex agenti segreti in pensione.

Il Blu-ray di Red 2

Quelle scatenate spie in pensione
Riecco le scatenate spie in pensione, il gruppetto di attempati ex agenti segreti disposti a tutto pur di salvare il mondo: dopo il successo del primo film, era inevitabile arrivasse il sequel. Red 2, diretto da Dean Parisot, ripropone le adrenaliniche e spiritosissime avventure di Frank Moses (il sempre in forma Bruce Willis), che ritrova attorno a sé un super cast con John Malkovich, Helen Mirren e Catherine Zeta-Jones. Stavolta il team deve recuperare un dispositivo nucleare scomparso anni prima: fra killer, terroristi e ufficiali governativi, tutti intenzionati a mettere le mani su quest'arma tecnologicamente così avanzata, il gruppo viaggerà per tutto il mondo fra Parigi, Londra e Mosca.
Tanta azione tra esplosioni, sparatorie e inseguimenti, ma anche ironia e situazioni divertenti in questo film basato anch'esso sui fumetti di Warren Ellis. Nel cast anche Mary-Louise Parker, Anthony Hopkins, Lee Byung-hun e Brian Cox.

totale 8
video 8
audio 9
extra 7
Un video dal sapore cinematografico
Red 2 è proposto in homevideo da Universal anche in alta definizione con un blu-ray davvero ottimo sotto il profilo tecnico e sufficiente negli extra. Il video stupisce in modo positivo e a impressionare è la resa molto cinematografica, con una grana leggera, piacevole e naturale che regala spessore al quadro. In questo contesto il dettaglio è sempre molto elevato, fra primi piani e scene ben illuminate la definizione è ottima anche nei momenti più frenetici e caotici, come quelli degli inseguimenti. Qualche flessione invece si registra nelle scene più scure, soprattutto quella con Bruce Willis e Catherine Zeta-Jones a braccetto verso il ristorante di sera oppure quelle all'interno del Cremlino, nelle quali il quadro assume un aspetto morbido e leggermente pastoso. Si tratta comunque di poche occasioni, per il resto il livello è sempre alto, con croma brillante e contrasto ben calibrato.

Contenuto pubblicitario

Un audio super con la traccia italiana in DTS HD
Molto convincente anche l'aspetto audio, perché anche se la traccia inglese è in DTS HD 7.1, la traccia italiana può contare comunque su un DTS HD 5.1 decisamente coinvolgente. Attorno a dialoghi sempre chiari, forti e precisi, si possono apprezzare una colonna sonora ricca di brio e momenti pieni di azione che coinvolgono costantemente tutti i diffusori. Fra esplosioni, sparatorie (alcune davvero a raffica) e inseguimenti rocamboleschi, il reparto ha varie occasioni per mettere in mostra i muscoli grazie a un mix brioso ed equilibrato, effetti panning convincenti e asse posteriore piuttosto incisivo. Fa la sua parte anche il sub, sempre pronto a sottolineare i bassi con vigore ma anche equilibrio.

Reparto extra discreto
Discreto e nulla più il reparto dedicato agli extra. Nel contributo principale, una sorta di making of diviso in quattro parti e dalla durata totale di circa 35 minuti, si parla del cast (13'), delle armi che si vedono nel film (8'), dell'aspetto più spionistico della storia (6') e degli stunt utilizzati nelle scene di azione (8'). A chiudere 4 minuti di papere sul set e 4 minuti e mezzo di scene eliminate.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Privacy Policy