Quentin Tarantino celebra la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame

Nessuna protesta della polizia di Los Angeles nella giornata in cui Hollywood celebra il regista di The Hateful Eight.

Il regista Quentin Tarantino ha ottenuto la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame a pochi giorni dalla premiere del suo atteso revenge western, The Hateful Eight. La cerimonia si è svolta senza problemi e soprattutto senza boicottaggi da parte della polizia di Los Angeles. Sembrano essersi placate le polemiche seguite alla scelta del regista di partecipare a una marcia contro la violenza della polizia a New York il mese scorso.

The Hateful Eight avrà la sua premiere il giorno Natale. Premiere anticipata da accuse e polemiche. L'obiettivo di Quentin non era solo la polizia, ma anche Disney, colpevole di aver cercato di imporre la proiezione di Star Wars: Il risveglio della forza anche nel cinema prenotato da Tarantino per la premiere.

Ma nessuno ha rovinato la festa al regista che è apparso sulla Hollywood Walk of Fame insieme ad alcune delle star che hanno lavorato con lui. A fianco dell'immancabile Samuel L. Jackson hanno posato con Quentin Tim Roth, Walton Goggins, Demián Bichir e Jennifer Jason Leigh. In Italia The Hateful Eight arriverà il 4 febbraio 2016.

Quentin Tarantino celebra la sua stella sulla...
The Hateful Eight: Channing Tatum ha scritto a Tarantino ogni giorno
Grazie a Tarantino e Star Wars la pellicola avrà lunga vita
Privacy Policy