Quello che non uccide: Claire Foy sarà la nuova Lisbeth Salander!

La Sony ha ufficializzato che la protagonista di The Crown interpreterà l'hacker creata da Stieg Larsson.

Sarà l'attrice Claire Foy, protagonista della serie The Crown, la nuova Lisbeth Salander nel film Quello che non uccide, ereditando il ruolo da Noomi Rapace e Rooney Mara.
Il lungometraggio ispirato ai romanzi scritti da Stieg Larsson arriverà nei cinema americani il 19 ottobre 2018.
La sceneggiatura è stata scritta da Steven Knight, Jay Basu e dal regista Fede Alvarez che sarà impegnato anche dietro la macchina da presa.
Dopo l'annuncio della Sony il filmmaker ha dichiarato: "Non potrei essere più elettrizzato alla notizia che Claire prenderà le redini dell'iconica Lisbeth Salander. Claire è un talento incredibile e raro che porterà nuova vita a Lisbeth. Non vedo l'ora di proporre questa nuova storia a un pubblico mondiale, con Claire Foy come protagonista".

The Girl in the Spider's Web, il seguito di Millennium - Uomini che odiano le donne si baserà su Quello che non uccide, ed è il quarto capitolo della saga letteraria che è stato scritto da David Lagercrantz.

La storia mostrerà Mikael Blomkvist, alle prese con una crisi professionale, che si ritrova a coinvolto in un caso intricato dopo essere contattato da Frans Balder, un'autorità mondiale nel campo dell'intelligenza artificiale, genio dell'informatica capace di far somigliare i computer a degli esseri umani, che conosce la famosa hacker Lisbeth.

Quello che non uccide: Claire Foy sarà la nuova...
Unsane: Clare Foy e Juno Temple nel misterioso film di Steven Soderbergh girato con l'iPhone
Breathe, il film di Andy Serkis con Andrew Garfield e Claire Foy aprirà il London Film Festival 2017
Privacy Policy