Moonrise Kingdom

2012, Commedia

QMI porta in anteprima il grande cinema internazionale a Lucca Comics

A Lucca dal 1 al 4 novembre in anteprima nazionale, tra gli altri, Frankenweenie di Tim Burton, La collina dei papaveri di Goro Miyazaki e l'ultimo lavoro di Wes Anderson.

Per il secondo anno consecutivo QMI porta il grande cinema internazionale al Lucca Comics & Games, il terzo evento al mondo per gli appassionati di Fantasy che si svolgerà a Lucca dal 1 al 4 novembre. La sezione MOVIE del festival, con la direzione generale di QMI, ospiterà grandi anteprime cinematografiche con la proiezione di alcuni dei film d'animazione e di genere più attesi dell'anno come: Red Lights di Rodrigo Cortès (Rai Cinema), l'attesa nuova pellicola di Tim Burton Frankenweenie (The Walt Disney Company), Hotel Transylvania di Genndy Tartakovsky (Warner Bros Pictures), Looper di Rian Johnson con Bruce Willis (The Walt Disney Company), Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore di Wes Anderson (Lucky Red), La collina dei papaveri (Lucky Red) di Goro Miyazaki, figlio del celebre regista Hayao Miyazaki.

Edward Norton insieme a due 'lupetti' in una scena di Moonrise Kingdom
E inoltre trailer, sessioni di make-up, incontri con i disegnatori e tanti contenuti esclusivi di film come Iron Man 3 (nelle sale dal 2013) e Ralph Spaccatutto di Rich Moore (entrambi distribuiti da The Walt Disney Company), della pellicola Tutto tutto niente niente, con Antonio Albanese (Rai Cinema) e il ritorno di Quentin Tarantino con il film Django Unchained (Warner Bros Pictures). QMI ha coinvolto nell'evento alcuni grandi brand come GDF Suez, che si legherà all'attesissimo film Warner Bros Lo Hobbit con un concorso web sul programma vinciEnergia e Tucano, noto marchio di accessori, che punta ad un target giovane e dinamico come i partecipanti della manifestazione.

Joseph Gordon-Levitt pistolero in azione in Looper
QMI è la società italiana leader nell'Entertainment Marketing. L'unica in grado di offrire un servizio completo di strumenti per supportare le aziende in progetti legati all'intrattenimento cinematografico, televisivo, musicale e dei videogiochi. Guidata da Giovanni Cova e forte di un team di oltre 30 professionisti, QMI ha introdotto per prima in Italia le modalità più innovative per la realizzazione e il lancio di campagne di comunicazione integrata e progetti ad hoc che vedono l'inserimento di brand e prodotti all'interno delle principali produzioni cinematografiche e televisive, nazionali e internazionali e nei settori musicale e dei videogames. QMI controlla, inoltre, la rete 'iovadoalcinema', la più grande in Italia con oltre 2500 schermi su tutto il territorio nazionale. Nel 2008 è stata la prima azienda a distribuire contenuti alternativi al cinema portando nelle sale la grande musica e la passione per lo sport.

QMI porta in anteprima il grande cinema...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy