Hunter Killer

2016, Azione

Phillip Noyce rinuncia alla regia di Hunter Killer

Il regista ha deciso di rinunciare all'adattamento di 'Firing Point'. La Relativity è alla ricerca di un regista a cui affidare il film, la cui release è prevista per dicembre 2012.

Alcuni mesi fa avevamo dato notizia che Phillip Noyce avrebbe diretto Hunter Killer, un adattamento di Firing Point, un romanzo di George Wallace incentrato sul capitano di un sottomarino che deve collaborare con un gruppo di Navy SEAL per salvare il Presidente russo, che è stato fatto prigioniero durante un colpo di stato militare. Nelle ultime ore invece, è stata diffusa la notizia secondo la quale Noyce avrebbe deciso di tirarsi indietro dal progetto, la cui release resta fissata a dicembre 2012.

Al momento la Relativity Media non ha rilasciato commenti sulla decisione di Noyce, che avrebbe deciso di rinunciare al progetto perchè troppo simile come genere ad altri film da lui realizzati, ma si ritiene che la decisione di non collaborare sia stata accettata di buon grado dalla società di produzione, che adesso sarebbe in cerca di un nuovo regista a cui affidare Hunter Killer. Lo scorso anno Noyce ha diretto l'action-thriller Salt, con Angelina Jolie, e poi si è dedicato al piccolo schermo con i serial Revenge e Luck.

Phillip Noyce rinuncia alla regia di Hunter Killer
Privacy Policy