Lo Hobbit: un viaggio inaspettato

2012, Avventura

Peter Jackson incontra il cast di The Hobbit

La MGM è ancora in crisi, ma Peter Jackson si sta muovendo per accelerare i tempi e dare il via alla lavorazione di The Hobbit al più presto.

Il neozelandese Peter Jackson non è ancora stato ufficialmente confermato come regista di The Hobbit, ma a quanto pare si sta già facendo carico di una serie di mansioni cedutegli dal dimissionario Guillermo del Toro. Al momento Jackson starebbe viaggiando in lungo e in largo per entrare in contatto diretto col probabile cast delle due nuove pellicole fantasy ambientate nella Terra di Mezzo. La scorsa settimana si è recato a Londra, New York e Los Angeles insieme alla direttrice del casting Victoria Burrows per incontrare privatamente gli attori. Questo potrebbe essere un segnale incoraggiante, visto che fino a oggi la MGM aveva bloccato la lavorazione di tutti i progetti in via di sviluppo a causa della crisi finanziaria che la attanaglia.

Al momento, purtroppo, non conosciamo le identità degli attori con i quali Jackson ha colloquiato privatamente, ma ci auguriamo che presto dalla Nuova Zelanda trapelino notizie più dettagliate al riguardo. Dopo le dichiarazioni di Sir Ian McKellen che, considerata l'età, ha spiegato di non poter attendere in eterno l'avvio della lavorazione del nuovo progetto fantasy, nel quale dovrebbe vestire nuovamente i panni di Gandalf, tutti si augurano che la situazione si sblocchi al più presto. Inoltre si attende l'annuncio della conferma ufficiale del coinvolgimento di Jackson nella regia di The Hobbit. A quanto pare l'accordo sarebbe ormai già definito e mancherebbe solo la copertura economica della MGM per concludere.

Peter Jackson incontra il cast di The Hobbit
Privacy Policy