Il ponte delle spie

2015, Drammatico

Parigi: cancellate le premiere di Il ponte delle spie e Jane Got A Gun

Dopo gli attentati di venerdì sera, le grandi catene cinematografiche hanno osservato un weekend di chiusura. Anche Disney Paris chiuso per lutto.

Dopo gli attacchi terroristici di Parigi che hanno causato, a oggi, 129 vittime, la città si ferma. Cancellati molti degli eventi culturali previsti per i prossimi giorni. La musica, la prima a essere colpita con la strage del Bataclan, risponde con la cancellazione del concerto degli U2, uno degli eventi più attesi, ma anche Eagles of Death Metal - il cui concerto è stato teatro dell'attentato più sanguinoso - e Foo Fighters hanno cancellato le restanti date dei loro tour europei facendo ritorno negli USA.

Il ponte delle spie: Tom Hanks in una scena del film

Anche il cinema si mobilita. Fox ha annullato la premiere parigina de Il ponte delle spie, spy thriller diretto da Steven Spielberg e interpretato dalla star Tom Hanks, prevista per oggi. Venerdì, giorno degli attentati, Steven Spielberg si trovata a Berlino per la premiere tedesca del film, ambientato in gran parte proprio a Berlino.

"Alla luce della tragedia di Parigi, abbiamo deciso di cancellare gli eventi cinematografici previsti" ha annunciato Fox. "Siamo vicini agli abitanti di Parigi e i nostri pensieri vanno a tutti coloro che sono stati colpiti da questi terribili eventi."

Annullati, inoltre, tutti gli eventi promozionali legati a Jane Got a Gun, western prodotto e interpretato da Natalie Portman. L'attrice, residente a Parigi da qualche anno, ha cancellato la premiere di domani, 16 novembre, e gli incontri previsti con la stampa.

Jane Got A Gun: un primo piano di Natalie Portman

Per motivi di sicurezza, e per osservare il lutto, molte catene cinematografiche a partire dalla Gaumont-Pathe, la più importante di Francia, hanno deciso di sospendere la programmazione dei cinema per il weekend. Gaumont-Pathe opera in 18 cinema nella capitale francese. Il suo esempio è stato seguito da Luxour, Forum des Images e dall'indipendente Cinema des Cineastes. MK2, che opera in 10 sale di Parigi, ha però deciso di riaprire domenica.

Sospensione delle attività anche per Disneyland Paris. I due parchi tematici che si trovano nei dintorni della capitale resteranno chiusi fino a martedì. Ecco le parole del presidente di Euro Disney Tom Wolber: "Dobbiamo piangere le vittime di questi orribili attacchi. Preghiamo per i feriti, li teniamo nei nostro cuori. Come parte dei tre giorni di lutto nazionale, Disneyland Paris resterà chiuso fino al 17 novembre incluso."

Parigi: cancellate le premiere di Il ponte delle...
Jane Got a Gun: il trailer del western interpretato da Natalie Portman
Il nuovo film di Steven Spielberg si intitolerà 'Bridge of Spies'
Privacy Policy