Pacific Rim

2013, Azione

Pacific Rim 2: dal film al fumetto

Il regista messicano ci spiega il concept alla base del Pacific Rim network anticipando il sequel e i prequel animati e in forma di graphic novel che stanno per diffondersi.

Dopo il successo globale di Pacific Rim Guillermo del Toro sembra intenzione a fidelizzare il pubblico del franchise. Il regista è intento a sviluppare il sequel, Pacific Rim 2, che arriverà nei cinema il 7 aprile 2017, inoltre ha annunciato l'arrivo di una serie tv animata e di una graphic novel, Pacific Rim: Tales from Year Zero, che fungeranno da prequel agli eventi mostrati nei film. Facendo il punto sullo sviluppo dei prodotti in questione, del Toro ha spiegato che ad agosto comincerà a occuparsi del design di Pacific Rim 2 insieme al suo team e il processo richiederà dai sei ai nove mesi. "E' difficile creare un mondo che non proviene da un fumetto, ma ha una propria mitologia, così abbiamo dovuto sacrificare molti aspetti per riuscire a conciliare tutte le esigenze. Per esempio, abbiamo concepito questo portale capace di fare un buco per penetrare nel nostro universo. Quali strumenti si possono usare? Pensandoci abbiamo avuto una buona idea. Non voglio anticipare troppo, ma alla fine del secondo film le persone capiranno che ognuna delle due pellicole è indipendente. Saranno molto diverse nel tono, anche se mi auguro che siano ugualmente spettacolari".

Guillermo del Toro diffonde anche le prime informazioni sulla serie animata che affiancherà i due Pacific Rim spiegando che "al momento stiamo formulando tutte le ipotesi possibili per collegare i lavori creando una vera e propria rete di riferimenti. La serie riprenderà le storie accadute ai piloti che lavorano nello Shatterdome, ma anche dei cadetti che studiano per diventare piloti. Tutto questo accade prima del film e ci fornirà maggiore profondità creando un background per i personaggi chiave che faranno la loro comparsa nel secondo lungometraggio."

Per quanto riguarda la preannunciata graphic novel, Tales from Year Zero, del Toro si dichiara soddisfatto del concept. "Al momento in cui uscirà Pacific Rim 2, probabilmente avremo già visto un anno di serie animata e tre anni di fumetto. Stiamo creando un canone, un universo di cui entrare a far parte. Tanti bambini hanno scoperto Pacific Rim attraverso i giocattoli, poi hanno guardato il film e hanno capito di che si trattava. Noi cerchiamo di espandere questo universo e quando il secondo film arriverà, conoscendo il background, il pubblico si potrà concentrare sui personaggi e sull'idea godendosi lo spettacolo."

Pacific Rim 2: dal film al fumetto
Privacy Policy