Amour

2012, Drammatico

Oscar 2013: l'Italia esclusa dalla shortlist per l'Oscar

Nessuna speranza per i Taviani. Tra i papabili per la cinquina finale l'austriaco Amour di Haneke, No di Pablo Larrain, il danese A Royal Affair e la hit francese Quasi amici.

E' stata diffusa la lista delle nove pelllicole in lingua non inglese che avanzano di uno step nel cammino verso la candidatura all'Oscar. I film sono stati scelti tra una rosa iniziale di 71 candidati. Purtroppo, nonostante le ottime premesse, il candidato italiano Cesare deve morire, docufiction poetica di Paolo e Vittorio Taviani, non ce l'ha fatta. Ecco i film che si contenderanno un posto nella cinquina finale:

Austria, Amour di Michael Haneke
Canada, War Witch di Kim Nguyen
Cile, No di Pablo Larraín
Danimarca, A Royal Affair di Nikolaj Arcel
Francia, Quasi amici di Olivier Nakache e Eric Toledano
Islanda, The Deep di Baltasar Kormákur
Norvegia, Kon-Tiki di Joachim Rønning e Espen Sandberg
Romania, Oltre le colline di Cristian Mungiuì

La cinquina definitiva verrà annunciata il 10 gennaio insieme alle nomination nelle altre categorie degli 85 Academy Awards.

Oscar 2013: l'Italia esclusa dalla shortlist per...
Privacy Policy