21

2008, Drammatico

Ortone protagonista di un week-end in rosa e noir

Tra le uscite del 18 aprile, l'attesissimo cartoon della Fox, ma anche numerose commedie romantiche. E se 'L'amore non basta', c'è anche Auteuil ne 'L'ultima missione'.

Tra i film in uscita per questo week-end di metà aprile, uno dei più attesi, soprattutto dai più piccoli, è Ortone e il mondo dei Chi, che nelle scorse settimane ha conquistato il pubblico americano, ma c'è anche spazio per tanto disimpegno in "salsa rosa" e per le atmosfere noir di due nuove pellicole in arrivo.
Ortone è un buffo e tenero elefante che un giorno sente un grido provenire da un granello di polvere: scoprirà che a chiedergli aiuto sono i Chi, misteriosi esseri invisibili ad occhio nudo che non sanno come proteggere la loro microscopica città dagli animali che non credono nella loro esistenza. La versione originale di questo film d'animazione diretto da Jimmy Hayward e Steve Martino è stata doppiata da Jim Carrey, Steve Carell, Jonah Hill, Seth Rogen, Will Arnett e Dane Cook.

In uscita da domani anche 21, l'ultimo film di Robert Luketic che è interpretato da Kevin Spacey, Jim Sturgess, Kate Bosworth e Laurence Fishburne: è la storia di Ben Campbell, un timido e brillante studente di matematica che, trovandosi in difficoltà economiche, sfrutta il gioco d'azzardo per pagarsi gli studi. Grazie alle sue doti Ben viene reclutato in un team formato dagli studenti più dotati del college, che ogni weekend si reca a Las Vegas dove, utilizzando un sistema di calcolo ideato dal loro professore di matematica, riesce a sbancare i casinò. Ma quando Ben si lascerà sedurre dalla scintillante atmosfera della "città del vizio" e dalla sua sexy compagna di squadra, cederà alla tentazione di forzare la mano al gioco.
Dalle luci di Las Vegas si passa alle atmosfere plumbee de L'ultima missione, diretto dal francese Olivier Marchal: in questo film Daniel Auteuil interpreta un poliziotto marsigliese in grave crisi professionale che ha una possibilità di redimersi proteggendo una donna da un criminale che ha ucciso i suoi genitori, e che sta per uscire di prigione. Accanto ad Auteuil, in questo film dell'autore di [FILM]36 quai des orfevres[/PEOPLE], ci sono anche Olivia Bonamy, Philippe Nahon e Francis Renaud.
Ancora un noir in arrivo con La velocità della luce, diretto da Andrea Papini: la storia di questo film si svolge su un'autostrada tra Italia e Svizzera sulla quale viaggiano un ladro di automobili ipocondriaco e un misterioso medico su una Bentley nera. Una voce di donna al telefono fa da tramite tra i due, che continuano ad inseguirsi tra gallerie ed aree di sosta, finché un incidente non li porta faccia a faccia, con conseguenze inaspettate. Tra i protagonisti del film Patrick Bauchau, Peppino Mazzotta e Beatrice Orlandini.

Ancora cinema italiano, ma atmosfere più distese, con L'amore non basta: è la storia di Martina e Angelo, che si incontrano per caso, in aereo. Tra i due scatta qualcosa, ma riescono a rivedersi solo dopo vari appuntamenti mancati e appare chiaro che i due, in realtà, sono già fidanzati. Si trovano, però, in una fase critica del loro rapporto: si amano profondamente, ma le differenze caratteriali li stanno allontanando. Fanno parte del cast di questa commedia di Stefano Chiantini, Giovanna Mezzogiorno, Alessandro Tiberi, Rocco Papaleo, Alessandro Haber e Ivan Franek.
Un'altra coppia in difficoltà è protagonista di Il matrimonio è un affare di famiglia, pellicola australiana diretta da Cherie Nowlan: è la storia di Tim, che ha deciso di sposarsi con Jill, ma sua madre non è d'accordo. La donna infatti, è convinta che la provocante fidanzata di suo figlio possa mettere a repentaglio l'unità della famiglia, già compromesso in passato da eventi tragicomici. Il rapporto tra i due ragazzi si fa sempre più difficile, e le tensioni generate dalla madre di Tim rischiano di far scoppiare la coppia. Tra gli interpreti del film, Brenda Blethyn, Khan Chittenden ed Emma Booth.
Si parla d'amicizia, e non d'amore in 10 cose di noi, una commedia scritta e diretta da Brad Silberling, e della quale sono protagonisti Morgan Freeman e la splendida Paz Vega: è la storia di un attore anziano e incontentabile al quale è stato offerto il ruolo del direttore di un supermercato in una nuova pellicola indipendente. Durante alcune ricerche sul campo, l'uomo conosce un'affascinante cassiera. Tra i due nascerà improvvisa un'amicizia e confrontandosi sui rispettivi lavori troveranno un'inedita forza per migliorare le proprie vite.

Concludiamo la nostra panoramica sui film in uscita con un'altra storia d'amore, che sicuramente susciterà l'interesse del pubblico più giovane: Step Up 2 - La strada per il successo racconta la vicenda di Chase e Andie, due ragazzi che non potrebbero essere più diversi: lui ricco e viziato, lei con molti meno mezzi e grinta da vendere. L'unico elemento che hanno in comune è una passione sfrenata per il ballo. Alla regia del secondo capitolo del franchise, nuovo regista - Jon Chu, e non più Anne Fletcher - e nuovi interpreti: Briana Evigan e Robert Hoffman sono stati selezionati tra i tantissimi esordienti che hanno partecipato ad un casting online indetto la scorsa estate.

Ortone protagonista di un week-end in rosa e noir
Privacy Policy