Ghost Rider

2007, Azione

Nicolas Cage sarà ancora Ghost Rider?

In preparazione un sequel del blockbuster intitolato Ghost Rider: Spirit of Vengeance. Nicolas Cage è in trattative per tornare a vestire i panni del motoclistica infernale Johnny Blaze.

Gli sceneggiatori e registi Mark Neveldine e Brian Taylor sono in trattative per dirigere Ghost Rider: Spirit of Vengeance, sequel dell'action soprannaturale Ghost Rider, interpretato da Nicolas Cage nel 2007. La star sarebbe attualmente in trattative per tornare a vestire i panni maledetti di Johnny Blaze, stunt motociclista che, per salvare la vita di coloro che ama, fa un patto col diavolo e cede la sua anima, trasformandosi in un giustiziere su due ruote che combatte il crudele e avido Blackheart, figlio dello stesso demonio. Al momento il plot del sequel è rigorosamente secreto, perciò non sappiamo quale destino toccherà al povero Cage.

Il primo Ghost Rider, forte della fama del fumetto della Marvel da cui è tratto, ha incassato 230 milioni di dollari al box office. Neveldine e Taylor sono ora chiamati a bissare il successo del primo capitolo e rimaneggeranno la sceneggiatura firmata da David Goyer adattandola alle proprie esigenze artistiche. Producono Avi Arad, Ari Arad, Michael De Luca e Steven Paul.

A breve vedremo Nicolas Cage protagonista del fantasy magico L'apprendista stregone, del cupo period movie medievale Season of the Witch e del fumettistico The Green Hornet.

Nicolas Cage sarà ancora Ghost Rider?
Privacy Policy