Prossima fermata - L'inferno

2008, Horror

Nelle sale USA si risveglia la Mummia

Tanto disimpegno tra le uscite americane con il terzo capitolo de La Mummia, la commedia Swing Vote e The Midnight Meat Train, ispirato a un incubo di Clive Barker.

A sette anni dall'uscita del secondo capitolo de La Mummia, esce oggi negli USA La tomba dell'imperatore dragone, il terzo episodio dell'avventuroso franchise interpretato da Brendan Fraser, Michelle Yeoh, Maria Bello, Jet Li e Lian Cunningham. Stavolta lo scenario della storia è ambientato in Cina, e prende il via nel 221 a.C. quando un crudele imperatore e il suo esercito di soldati di terracotta furono maledetti da una maga che li condannò al sonno eterno per mettere fine alla loro sete di potere e violenza. Molti anni dopo Alex O'Connell - il figlio di Rick ed Evy - risveglia il sanguinario imperatore e il suo esercito, e dovrà chiedere aiuto ai suoi genitori per fermarlo.
Per vedere nelle nostre sale il film di Rob Cohen, già autore di pellicole ad alto tasso di adrenalina, come xXx e The Fast and the Furious, dovremo aspettare la fine di settembre, ma non è l'unica pellicola di genere fantastico che debutta questa settimana nelle sale americane: The Midnight Meat Train è ispirato ad un racconto di Clive Barker e racconta la storia di un fotografo che si mette sulle tracce di un misterioso serial killer soprannominato The Subway Butcher (Il macellaio della metro) e scopre che i sotterranei della città nascondono orrori inimmaginabili. Nel cast del film, che è diretto da Ryuhei Kitamura, figurano Bradley Cooper, Vinnie Jones, Leslie Bibb, Brooke Shields e Ted Raimi.

Atmosfere più rilassate in Swing Vote, una commedia di Joshua Michael Stern che debutta oggi nelle sale americane: è la storia di Bud Johnson, interpretato da Kevin Costner, un barista che non ha mai combinato nulla di buono nella vita e vive con sua figlia, che si prende cura di lui. Un giorno però Bud finisce improvvisamente sotto i riflettori quando si scopre che dal suo voto dipende l'esito delle elezioni presidenziali. Immancabilmente la cittadina del New Mexico in cui vive il protagonista, sarà presa d'assalto da numerosi politici intenzionati ad assicurarsi il suo voto. Oltre a Costner, tra gli interpreti del film di Stern, figurano anche Dennis Hopper, Nathan Lane e Stanley Tucci. Tra i prossimi progetti del regista e sceneggiatore americano, è previsto l'atteso adattamento di Re Lear interpretato da Keira Knightley, Naomi Watts, Gwyneth Paltrow e Anthony Hopkins.

Tra le uscite limitate ad alcune aree degli States invece, ce ne sono due ambientate durante le feste natalizie: le protagoniste di Frozen River, diretto da Courtney Hunt, sono due donne in gravi difficoltà economiche che si lasciano attrarre dalla possibilità di un facile guadagno grazie al contrabbando. Toni più leggeri invece per In Search of a Midnight Kiss, che è incentrato sulla storia di un uomo che incontra una ragazza grazie ad un'inserzione pubblicata su un giornale, e trascorrerà con lei una notte di San Silvestro davvero speciale.

Nelle sale USA si risveglia la Mummia
Privacy Policy