Nanni Moretti lascia il Festival di Torino?

Mistero sulla riconferma del regista a direttore artistico del TFF: secondo voci non ufficiali, l'autore de 'Il Caimano' sarebbe intenzionato a lasciare l'incarico. Sandro Casazza e Alberto Barbera smentiscono sostenendo che con Moretti il dialogo è ancora aperto.

A pochi giorni dalla conclusione della 26esima edizione del Festival del Cinema di Torino, conclusasi con risultati decisamente lusinghiere, in termini di affluenza e di incassi, Nanni Moretti avrebbe deciso di lasciare la direzione della kermesse che aveva accettato due anni fa.
Secondo indiscrezioni, infatti, questa mattina l'autore di Palombella Rossa avrebbe comunicato la sua decisione al presidente e il direttore del Museo del Cinema di Torino, giustificando l'abbandono dell'incarico con l'intenzione di voler tornare dietro la macchina da presa.

Secondo Sandro Casazza e Alberto Barbera, però, non vi è ancora nulla di definito: "Non so come sia stata diffusa questa notizia, visto che non c'è nessuna decisione ufficiale. Con Moretti, che attualmente è a Roma, stiamo ancora discutendo e ci sentiremo dopo il ponte dell'Immacolata, martedì, per decidere quando incontrarci per parlare di un suo possibile reincarico". "Quella della rinuncia di Moretti" - ha concluso Casazza - "E' una notizia che non vorremmo mai dare".

Nanni Moretti lascia il Festival di Torino?
Privacy Policy