Matthew McConaughey sarà The Company Man?

Un nuovo ruolo in vista, quello di un agente della CIA caduto in disgrazia alla fine della Guerra Fredda, per il talentuoso attore texano.

Dallas Buyers Club: Matthew McConaughey alla conferenza stampa romana di presentazione del film

Con l'Oscar ottenuto grazie all'incredibile perfomance in Dallas Buyers Club, Matthew McConaughey ha di fronte a sé numerose opzioni lavorative, ma anche la responsabilità di trovare ruolo all'altezza. Al momento l'attore sarebbe interessato a uno script intitolato The Company Man. La sceneggiatura in questione, firmata da Andrew Cypiot, è basata sulla vera storia dell'agente della CIA Edwin Wilson, che si infiltrò nelle linee nemiche per garantire la stipula di un contratto sulla vendita delle armi e poi riferire gli estremi dell'accordo ai suoi capi subito dopo la fine della Guerra Fredda. Ma quando l'Agenzia cambiò improvvisamente la sua politica i piani dell'uomo andarono in fumo. Incapace di cessare la sua attività spionistica, l'uomo finì al primo posto sulle liste dei nemici pubblici e venne perseguitato dalla legge.

True Detective: Matthew McConaughey e sullo sfondo Woody Harrelson nell'episodio The Long Bright Dark

Su un fronte più concreto, Matthew McConaughey ha concluso l'accordo per essere diretto da Gus Van Sant in Sea of Trees e sta ancora valutando la possbilità di fare ritorno in Magic Mike XXL. In inverno lo vedremo nell'atteso sci-fi Interstellar, diretto da Christopher Nolan.

Matthew McConaughey sarà The Company Man?
Privacy Policy