Venere in pelliccia

2013, Drammatico

Mathieu Amalric in Venus in Fur

L'attore francese sostituirà il collega Louis Garrel nel dramma sentimentale di Polanski.

Dopo un forte ritardo produttivo, la nuova pellicola di Roman Polanski è finalmente entrata in lavorazione. Il regista porterà al cinema Venus in Fur, black comedy erotica di David Ives che vede protagonisti un'attrice ed un autore teatrale. Venus in Fur non è un adattamento "diretto" del romanzo erotico di Leopold von Sacher-Masoch, ma è la storia di un autore e regista teatrale intenzionato a realizzarne una piece, il quale è disperato perché le attrici da lui provinate, a suo parere, sono tutte inadatte al ruolo principale. All'ultimo minuto si presenta un'altra attrice, che nel film avrà il volto di Emmanuelle Seigner. In un primo tempo a interpretare il regista teatrale era stato chiamato Louis Garrel, ma l'attore ha declinato a causa dei ritardi lasciando spazio al bravissimo Mathieu Amalric, noto al grande pubblico per le sue partecipazioni a Quantum of Solace e Cosmopolis. Emmanuelle Seigner e Mathieu Amalric hanno già recitato insieme in passato nel drammatico Lo scafandro e la farfalla di Julian Schnabel.

Prossimamente vedremo Mathieu Amalric nel dramma AKA Jimmy Picard, interpretato a fianco di Benicio Del Toro. L'attore è attualmente impegnato sul set di The Grand Budapest Hotel, nuovo lavoro di Wes Anderson.

Mathieu Amalric in Venus in Fur
Privacy Policy