Marion Cotillard e Joaquin Phoenix in Low Life

Ad affiancare i due attori, nel dramma sull'immigrazione di James Gray, ci potrebbe essere anche Jeremy Renner.

Gli attori Marion Cotillard e Joaquin Phoenix si sono uniti al cast di Low Life, nuova pellicola del bravissimo James Gray, autore de I padroni della notte e Two Lovers. Il progetto vedrebbe in trattative anche il popolare Jeremy Renner. Al centro del plot vi è una giovane emigrante (Marion Cotillard) che abbandona la Polonia per veleggiare verso Ellis Island, ma il cui viaggio diventa un incubo. Costretta a prostituirsi per procurarsi cibo e medicine per la sorellina malata, una volta giunta a New York la donna si imbatte in un affascinante criminale (Joaquin Phoenix). Jeremy Renner dovrebbe interpretare un mago, cugino di Phoenix, che si innamorerà della bella polacca. Le riprese di Low Life prenderanno il via nel 2012, quando tutti gli attori saranno liberi dai loro precedenti impegni lavorativi. Produce Greg Shapiro.

Per Joaquin Phoenix questo sarà il quarto film insieme a James Gray dopo The Yards, I padroni della notte e Two Lovers. L'attore si accinge a recarsi sul set di The Master, dramma religioso di Paul Thomas Anderson. Marion Cotillard sta per unirsi alla lavorazione di The Dark Knight Rises, dove interpreterà un'amica e sostenitrice di Bruce Wayne, mentre tra pochi mesi Jeremy Renner reciterà in The Bourne Legacy, spy action scritto e diretto da Tony Gilroy.

Marion Cotillard e Joaquin Phoenix in Low Life
Privacy Policy