#MakeAHorrorFilmLessScary: ecco come rendere adorabile l'orrore

Un hashtag salverà la vita degli internauti più impressionabili ad Halloween.

Halloween non è una festa per tutti, soprattutto per i paurosi e i deboli di cuore. Per fortuna Twitter ha trovato il modo per rendere più adorabile e meno spaventosa la tradizionale atmosfera horror.

Ieri è diventato virale l'hastag #MakeAHorrorFilmLessScary, usato dagli utenti che hanno provato a trasformare le più spaventose pellicole horror in qualcosa di giocoso e divertente.E se Jack Torrance non avesse tentato di uccidere la famiglia in Shining, ma fosse stato impegnato a organizzare un epico dance party chiamato The Shindig? Coloro che temono l'oceano e le creature che lo popolano saranno rasserenate dal vedere che Jaws (Lo squalo) si è trasformato in Paws e alle zanne del vorace pesce si è sostituita la zampetta di un adorabile micetto.

Anche gli slasher hanno avuto la loro dose di dolcezza. Ci dispiace per Jason Voorhees, ma in questo immaginario mese Venerdì non cade il 13, bensì il 12. E per quanto riguarda Freddy Krueger, Nightmare on Elm Street è diventata Nightmare on Elmo... sì, proprio quello dei Muppets!

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

#MakeAHorrorFilmLessScary: ecco come rendere...
Halloween e serie TV: 15 episodi fuori di zucca!
Halloween 2015: da Robert Downey jr. a J.Lo, ecco le star in maschera!
Privacy Policy