Maggie Gyllenhaal "troppo vecchia per fare l'amante di un 55enne"

La talentuosa attrice si è vista respingere a un provino perché ritenuta ormai troppo avanti con l'età.

In questi giorni da Cannes si è una levata di scudi a favore della parità di sesso. Star come Salma Hayek, Charlize Theron, Emily Blunt e Cate Blanchett hanno denciato le numerose disparità presenti nell'industria cinematografica.

Le loro parole descrivono una situazione tristemente reale, come dimostra anche il caso che ha visto coinvolta Maggie Gyllenhaal e che lei ha deciso di diffondere pubblicamente.

La star dell'acclamato The Honourable Woman ha raccontato nel corso di un'intervista: "Ci sono momenti in cui essere un'attrice a Hollywood è umiliante e mi sorprendo ogni volta. Ho 37 anni e di recente mi è stato detto che sono troppo vecchia per interpretare l'amante di un uomo di cinquantacinque anni. Non solo non mi hanno dato la parte, ma mi hanno lasciato senza parole. Mi sono sentita umiliata, arrabbiata, ma alla fine non ho potuto fare altro che mettermi a ridere".

Maggie Gyllenhaal "troppo vecchia per fare...
Cannes 2015: Emily Blunt e la polemica dei tacchi alti
Cannes 2015 - Salma Hayek contro il sessismo: "Non si può non reagire"
Privacy Policy