Lolo - Giù le mani da mia madre

2015, Commedia

Lolo – Giù le mani da mia madre, clip esclusiva del film

Il sesto film della regista, attrice e sceneggiatrice Julie Delpy è una commedia ricca di umorismo e sarcasmo sulle incertezze dell'amore e sulle relazioni genitori e figli.

Patrizio Marino

Esce il primo settembre in Italia Lolo - Giù le mani da mia madre, una commedia francese che segue le vicende dei quarantenni Violette e Jean-René, che pur essendo agli antipodi - lui è un ingenuo programmatore di provincia e lei una donna di classe che lavora nella moda a Parigi - scoprono di essere fatti l'uno per l'altra.

Lolo è il figlio di Violette, giovane artista viziato ed egocentrico che non ha nessuna voglia di emanciparsi dalla madre e rischia di minare il rapporto tra i due. Incapace di accettare che Violette abbia altri uomini nella sua vita e deciso ad allontanare l'intruso, Lolo cercherà in tutti i modi di fare leva sui punti deboli della donna per farle capire quanto Jean-René non sia adatto a lei.

Il film è stato presentato in anteprima alle Giornate degli Autori durante la 72sima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia e al Toronto International Film Festival, è scritto, diretto e interpretato da Julie Delpy, iconica protagonista degli acclamati Before Sunset - Prima del tramonto e Before Midnight per i quali è stata anche candidata agli Oscar per la miglior sceneggiatura non originale.

Nel cast, oltre alla Delpy, troviamo alcuni degli attori più importanti del cinema francese contemporaneo come Dany Boon (Giù al nord), Karin Viard (La famiglia Belier) e Vincent Lacoste (Asterix e Obelix al servizio di sua maestà).

Oggi vi presentiamo in anteprima una clip di Lolo - Giù le mani da mia madre, in cui oltre ai due protagonisti vediamo lo stilista e regista tedesco Karl Lagerfeld. Il film uscirà nelle sale il primo settembre distribuito da M2 Pictures.

Lolo – Giù le mani da mia madre, clip esclusiva...
Venezia 2015 - Venice Days: red carpet per Julie Delpy e Dany Boon
Ma Loute: un film fuori di testa in concorso a Cannes
Privacy Policy