Lo sceneggiatore di Zodiac per Spider-Man 4

Non c'è ancora la conferma di Raimi, né di Maguire e Dunst, ma intanto la Sony recluta James Vanderbilt per lo script.

Non è ancora affatto certo se Sam Raimi, regista dei primi tre episodi della saga di Spider-Man, tornerà per occuparsi di Spider-Man 4, né se saranno confermati Tobey Maguire e Kirsten Dunst per i ruoli principali, ma la Sony dimostra di fare sul serio con la scelta di un nuovo sceneggiatore che dia nuova linfa vitale e nuovi spunti narrativi al franchise: si tratta di James Vanderbilt, l'autore della solida e intelligente sceneggiatura di Zodiac, recente thriller a firma David Fincher.

Del plot si sa ancora molto poco, ma sembra che i produttori siano intenzionati a ridurre la scala rispetto a Spider-Man 3 (dovrebbero esserci solo un paio di villain, dopo l'overdose di arcinemici del terzo episodio) e a focalizzare l'attenzione sull'umanità dei personaggi: proprio per questo la scelta sarebbe caduta su Vanderbilt, considerato capace di dare grande spessore ai protagonisti dei suoi script.

Lo sceneggiatore di Zodiac per Spider-Man 4
Privacy Policy