Libri in musical per Julianne Moore

La storia di una ragazzina che impara ad accettare le proprie lentiggini e i capelli rossi, ideata dall'attrice, sarà adattata per il musical e andrà in scena il prossimo autunno off-Broadway.

La bella e talentuosa Julianne Moore non è la prima star che ha scelto di dedicarsi alla letteratura per l'infanzia, ma avrà l'onore di vedere una delle sue storie adattata per il musical. L'attrice ha anticipato che la storia di Freckleface Strawberry, una ragazzina di sette anni che impara ad accettare le proprie lentiggini e la chioma rossa, approderà sui palcoscenici off-Broadway il quattro ottobre. Il musical, assicura la Moore, si rivolgerà a qualsiasi target di pubblico, anche se resta prevalentemente dedicato ai bambini, considerato che la protagonista è una di loro.

Julianne Moore, che è sposata con il regista Bart Freundlich, e ha due figli, Cal di nove anni e Liz, di cinque, ha concepito il personaggio principale dei suoi libri per bambini ispirandosi ad un soprannome che le era stato dato da piccola, appunto Freckleface Strawberry. "Col tempo ho imparato ad accettare le lentiggini, perchè ho capito che non c'era nulla di male nell'essere fatti così. Il messaggio principale del libro, nel quale la ragazzina cresce, e le sue lentiggini non vanno via, è che ognuno ha caratteristiche di cui non va particolarmente fiero, ma nella vita ci sono cose ben più importanti alle quali pensare"

Il musical sarà diretto da Buddy Crutchfield e coreografato da Gail Pennington Crutchfield. Il cast non è stato ancora annunciato, ma si prevede che ad interpretare i personaggi principali, ci saranno attori adulti in ruoli infantili.

Libri in musical per Julianne Moore
Privacy Policy