I segreti della mente

2010, Drammatico

Lanterna Verde, Bad Teacher e gli altri film in uscita

Nelle sale arrivano anche Ruggine, Cose dell'altro mondo, Solo per vendetta con Nicolas Cage e l'horror I segreti della mente.

L'estate volge lentamente al termine e riaprono anche le sale cinematografiche, oltre che le scuole. Quest'anno però il ritorno dietro i banchi - soprattutto per i ragazzi - sarà meno traumatico del solito perchè ad attenderli, dietro la cattedra ci sarà addirittura Cameron Diaz. La bella attrice infatti è la protagonista di Bad Teacher, che ha già debuttato in sala insieme a Lanterna Verde, altra pellicola molto attesa di questo weekend, soprattutto dagli appassionati di comic movies. A completare il carnet delle nuove uscite, arrivano anche l'inquietante I segreti della mente, diretto da Hideo Nakata (l'autore di Ringu), la commedia Pink Subaru, il mistery Singolarità di una ragazza bionda, diretta dal veterano Manoel de Oliveira e l'action thriller Solo per vendetta, interpretato da Nicolas Cage.
Spazio anche al cinema italiano con l'uscita di Ruggine, di Daniele Gaglianone e di Cose dell'altro mondo di Francesco Patierno. Entrambe le pellicole fanno parte del cartellone della 68esima Mostra del cinema di Venezia, e vedono nel cast Valerio Mastandrea, ma se il film di Gaglianone è nelle sale già da oggi, quello di Patierno è atteso domani.

Di seguito, tutti i dettagli sui film in uscita in Italia:

Lanterna verde (2011) di Martin Campbell con Ryan Reynolds, Blake Lively, Peter Sarsgaard, Mark Strong, Tim Robbins, Jay O. Sanders, Taika Cohen e Angela Bassett. Genere Azione, Fantastico. Durata 105 minuti. Distribuito in Italia da Warner Bros. In sala dal 31 Agosto 2011 Trama:

Una sequenza in dettaglio del film Lanterna Verde

In un universo tanto vasto quanto misterioso, esiste da secoli una elite di forze potenti. Si chiama il Corpo delle Lanterne Verdi. Il suo compito è di proteggere la pace e la giustizia nel cosmo. I suoi membri sono guerrieri che hanno giurato di mantenere l'ordine inter-galattico. Ogni Lanterna Verde indossa un anello che gli dà l'abilità e il potere di creare qualsiasi cosa che la sua mente possa immaginare. Quando, però, un nuovo nemico, chiamato Parallax, minaccia di distruggere l'equilibrio nell'Universo, il suo destino e quello del mondo intero sono riposti nelle mani di una nuova recluta, il primo umano a essere stato scelto a far parte del Corpo. Il suo nome è Hal Jordan. Hal è un dotato e arrogante pilota, ma le Lanterne Verdi non rispettano la razza umana in quanto non ha mai prima d'ora usato i poteri infiniti che l'anello può trasmettere. Hal possiede, però, un'arma che nessun membro del Corpo ha mai avuto, l'umanità. Se con la forza di volontà, la determinazione e il sostegno della sua co-pilota e ex-fidanzata Carol Ferris, riuscirà velocemente a gestire i suoi nuovi poteri e a trovare il coraggio per superare tutte le sue paure, dimostrerà non solo di essere la chiave per sconfiggere Parallax... ma anche di poter salvare la Terra e tutta l'umanità dalla distruzione.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] V per Verde [Intervista] Lanterna Verde al cinema: parla Martin Campbell Bad Teacher: una cattiva maestra (2011) di Jake Kasdan con Cameron Diaz, Lucy Punch, Jason Segel, Justin Timberlake, Phyllis Smith, John Michael Higgins, Dave Allen e Jillian Armenante. Genere Commedia. Durata 92 minuti. Distribuito in Italia da Warner Bros. In sala dal 31 Agosto 2011 Trama:
Cameron Diaz nei panni stretti di una Bad Teacher

Elizabeth Halsey è un'insegnante che merita davvero l'insufficienza. E' sboccata, spietata e decisamente inadatta. Beve, se la spassa e non vede l'ora di sposarsi e lasciare il suo lavoro di insegnante di scuola media. Quando viene scaricata dal fidanzato decide di conquistare un supplente ricco e bello - entrando in competizione con una collega molto energica e determinata, Amy - ma si ritrova a dover respingere gli approcci di un insolente insegnante di educazione fisica. Gli stravaganti piani di Elizabeth e le loro burrascose conseguenze sconvolgeranno gli studenti, i colleghi e perfino lei stessa.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Approfondimento] Risate vietate: quando la commedia si fa scorretta [Recensione] Comedy Show Girl I segreti della mente (2010) di Hideo Nakata con Aaron Johnson, Imogen Poots, Matthew Beard, Hannah Murray, Daniel Kaluuya, Megan Dodds, Michelle Fairley e Nicholas Gleaves. Genere Drammatico, Thriller. Durata 97 minuti. Distribuito in Italia da Bim Distribuzione. Trama:
I segreti della mente: una surreale sequenza del film di Hideo Nakata

Cinque adolescenti si incontrano online e diventano amici. Ma uno di loro è un ragazzo disturbato che, sempre più attratto dal lato oscuro del mondo virtuale, sceglierà il membro più fragile del gruppo per manipolarlo e guidarlo fino a un punto di non ritorno. Ambientato nei due mondi online e offline, questo incisivo e avvincente thriller psicologico racconta quello che può succedere quando il confine tra reale e virtuale si fa sempre più sottile...
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] La tecnologia è il male? Ruggine (2011) di Daniele Gaglianone con Filippo Timi, Stefano Accorsi, Valerio Mastandrea, Valeria Solarino, Giampaolo Stella, Giuseppe Furlò, Giulia Coccellato e Giacomo Del Fiacco. Genere Drammatico. Durata 109 minuti. Distribuito in Italia da Fandango. Trama:
Ruggine di Daniele Gaglianone: una sequenza del film

Siamo in una città del nord Italia alla fine degli anni settanta. Durante una calda estate in un quartiere di periferia abitato da immigrati meridionali e del nord est, in una piccola babele linguistica, la banda capitanata dal siciliano Carmine passa il
tempo tra giochi e scontri con altre piccole bande. Giocano a fare gli adulti per sentirsi grandi, soprattutto nel loro luogo mitico, il loro regno, il Castello, due vecchi silos arrugginiti sui quali col tempo si sono accatastati rottami e ferraglia.
Quell'estate, un nuovo medico arriva nel quartiere: il dottor Boldrini, un elegante e aristocratico signore. La gente della zona, socialmente assai più modesta, prova soggezione e ammirazione per il medico. Solo Carmine e i suoi piccoli amici, Sandro, Cinzia, Betta, Andrea e Tonio, si renderanno drammaticamente conto della reale natura di quest'uomo. Quando il dottore rapirà la sorellina di Carmine, Rosalia, per "mangiarsela", lo scontro con il Male sarà inevitabile.
Tre decenni più tardi, lontano da quell'estate, tre adulti alle prese con il quotidiano delle loro vite. Sono Carmine, Sandro e Cinzia.
Il primo passa la sua giornata al bar a bere, a perdere tempo, ad inveire contro il mondo tutto il suo rancore. Il secondo è nel suo piccolo e disordinato appartamento insieme al figlio di 5 anni e, invece di lavorare, si lascia trascinare in un gioco infantile, la caccia al "Drago Nero". La terza è impegnata in un consiglio di classe di scuola media, un appuntamento caratterizzato dal torpore della routine.
Improvvisamente e in modi diversi, l'eco di quell'estate violenta entrerà inesorabile nelle loro vite apparentemente normalizzate.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film [Intervista] Fandango presenta i film della stagione 2011-2012 [Ruggine]: Male dentro Singolarità di una ragazza bionda (2009) di Manoel de Oliveira con Ricardo Trepa, Catarina Wallenstein, Diogo Dória, Júlia Buisel, Leonor Silveira, Filipe Vargas, Miguel Seabra e Rogério Samora. Genere Drammatico, Romantico. Durata 68 minuti. Distribuito in Italia da Mediaplex Italia. Trama:
Catarina Wallenstein alla finestra in Singolarità di una ragazza bionda

Il giovane Macario lavora come contabile nell'azienda dello zio a Lisbona. Mentre è in viaggio in treno verso l'Algarve, inizia a raccontare la sua singolare storia d'amore alla compagna di viaggio. Ogni giorno dalla finestra del suo ufficio scorge una giovane fanciulla bionda, della quale si innamora perdutamente. I due si incontrano e Macario è intenzionato a sposarla. Senza alcuna ragione apparente, lo zio lo invia per motivi di lavoro a Capo Verde, dove lui ha trovato fortuna. Tornato a Lisbona, ottiene finalmente il permesso da suo zio di sposare la ragazza bionda.
Ma gli eventi condurranno ad un epilogo inaspettato..
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Tutto per una ragazza Solo per vendetta (2011) di Roger Donaldson con Nicolas Cage, January Jones, Guy Pearce, Jennifer Carpenter, Harold Perrineau, Xander Berkeley, Monica Acosta e IronE Singleton. Genere Drammatico, Thriller. Durata 104 minuti. Distribuito in Italia da Eagle Pictures. Trama:
Nicolas Cage è Nick Gerard nel film Solo per vendetta

Will Gerard è un insegnante d'inglese la cui vita viene sconvolta quando la moglie Laura viene violentemente aggredita senza un apparente motivo. Mentre osserva sua moglie nel letto d'ospedale, si avvicina un perfetto sconosciuto chiamato Simon. Simon espone a Will la possibilità di vendicare sua moglie. Potrebbe aspettare che la polizia trovi il colpevole, lo arresti e lo metta nella mani della giustizia. Oppure, potrebbe affidarsi a Simon e ai suoi 'amici' che troverebbero il colpevole e lo giustizierebbero entro l'alba del giorno dopo. Emotivamente provato, Will accetta l'offerta, che purtroppo innescherà una spirale infernale di eventi che lo porteranno piano piano a perdere totalmente il controllo della sua vita ..
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] I giustizieri di New Orleans Pink Subaru (2009) di Kazuya Ogawa con Nidal Badarneh, Nahd Bashir, Adib Jahshan, Nozomi Kawata, Akram Khoury, Mantarô Koichi, Salwa Nakkara e Merav Sheffer. Genere Commedia. Durata 96 minuti. Distribuito in Italia da Iris Film. Trama:
Foto di gruppo per il cast di Pink Subaru

Per Elzober - cuoco in un sushi bar di Tel Aviv - possedere un'auto è un sogno che si realizza con l'acquisto di una Subaru Legacy, grazie al denaro risparmiato con tanti sacrifici in vent'anni. Ma la notte stessa dell'acquisto, la Subaru nera metallizzata viene rubata ed Elzober, aiutato da tutti gli abitanti del villaggio, si mette alla sua ricerca tra sfasciacarrozze, matrimoni in bilico, maghe che leggono i fondi di caffè, banchetti sontuosi e agnelli poco collaborativi.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film [Recensione] Rosa fiammante [Intervista] Pink Subaru: parlano il regista e il produttore [Approfondimento] Torino 2009, giorno 5: volpi animate e contestazioni studentesche Cose dell'altro mondo (2011) di Francesco Patierno con Diego Abatantuono, Valerio Mastandrea, Valentina Lodovini, Sandra Collodel, Grazia Schiavo, Maurizio Donadoni, Vitaliano Trevisan e Riccardo Bergo. Genere Commedia. Durata 90 minuti. Distribuito in Italia da Medusa. Trama:
Cose dell'altro mondo: Valerio Mastandrea in una sequenza del film di Francesco Patierno

Mettiamo una bella, civile e laboriosa città del Nord Est. Mettiamo che questa città abbia una percentuale alta di lavoratori immigrati, tutti in regola e ben inseriti. Mettiamo, per esempio, Treviso. E mettiamo, per esempio, che a Treviso un buontempone d'industriale si diverta a mettere quotidianamente in scena un teatrino razzista: iperbole, giochi di parole, battute sarcastiche, tutte, ma proprio tutte, così politicamente scorrette da risultare esilaranti. Mettiamo che un giorno il teatrino si faccia realtà, che gli immigrati, invitati a sloggiare, tolgano il disturbo. Per sempre.
"Cose dell'altro mondo" esplora questo paradosso, con lo stesso linguaggio politicamente scorretto del suo protagonista: ironia in luogo della drammaticità, imbarazzo al posto dell'ideologia, tenerezza dove si vorrebbe conforto sociologico. Capita così che il buontempone nordico e con lui un cinico poliziotto romano e una "buona" e bella maestra elementare, vadano a gambe all'aria e continuino a rotolare in un mondo che ha perso il suo buon senso per trovarsi in bilico sull'orlo del precipizio e lì lanciare un'occhiatina nell'abisso dei loro cuori e nel buio del loro futuro.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film [Recensione] Immagina che...

Lanterna Verde, Bad Teacher e gli altri film in...
Privacy Policy