Jimmy's Hall - Una storia d'amore e libertà

2014, Drammatico

La Pixar interviene in soccorso di Ken Loach

Il regista, rimasto a corto di pellicola, ha lanciato un appello prontamente raccolto dai montatori del celebre studio di animazione.

Lo studio Pixar è intervenuto per aiutare Ken Loach a terminare il suo ultimo lavoro. Il regista, impegnato nel montaggio del suo nuovo lungometraggio, intitolato Jimmy's Hall, aveva terminato la pellicola numerata utilizzata per indentificare suono e immagine durante la fase di taglio. Loach, veterano della settima arte, ancora non si è convertito all'uso del digitale e continua a confezionare i film alla vecchia maniera, ma la mancanza di pellicola l'aveva costretto a interrompere il lavoro e a lanciare un appello per trovare il materiale mancante. Detto fatto. In casa Pixar il cineasta militante sembra essere uno degli autori più stimati: ognuno dei disegnatori ha un suo film del cuore firmato dal maestro inglese perciò lo studio non poteva esimersi dall'intervenire. Steve Bloom, montatore della Pixar che ha collaborato al bel corto La luna, ha guidato i colleghi nell'impresa raccogliendo 19 bobine di pellicola e impacchettandole con un messaggio firmato insieme a otto colleghi (e accompagnato dal simpatico disegno che vedete nell'immagine) che chiosa così "A Ken Loach e ai suoi collaboratori. Buona fortuna dai montatori di Pixar!" Colpito dal gesto generoso, Ken Loach ha dichiarato : "Siamo felici di sapere che la Pixar ama ancora la nostra stessa tecnologia. Speriamo di incontrarci presto. Abbiamo ricevuto della pellicola anche da altri amici e siamo davvero grati." Jimmy's Hall, scritto da Ken Loach insieme al fedele Paul Laverty, è stato girato ad agosto nelle contee di Leitrim e Sligo, in Irlanda. Il film, ambientato nel 1932, narra la storia del leader comunista irlandese James Gralton il quale, dopo dieci anni di militanza, fa ritorno a New York per riaprire una sala di ballo che aveva costruito nel 1921. Il film celebrerà lo spirito dei liberi pensatori che si recarono nella sala da ballo per imparare, discutere, sognare e divertirsi. Ora che Loach ha recuperato tutta la pellicola necessaria, si prevede che ultimerà il montaggio a inizio 2014.

La Pixar interviene in soccorso di Ken Loach
Privacy Policy