L'amico di famiglia

2006, Drammatico

L'amico di famiglia a Cannes

Il viscido usuraio di Paolo Sorrentino è il secondo film italiano che concorre per la Palma d'Oro.

Approda a Cannes il secondo film italiano che concorre per la Palma d'Oro: dopo il celebratissimo film di Nanni Moretti è il turno di Paolo Sorrentino che al festival francese ha portato il suo ultimo lavoro, L'amico di famiglia, interpretato da Giacomo Rizzo e Fabrizio Bentivoglio.

Accolto dalla stampa con un tiepido applauso, il film di Sorrentino racconta la storia disturbante e difficile di Geremia de Geremei, anziano sarto che vive con sua madre inferma, e presta soldi ai suoi compaesani per aiutarli a realizzare i loro sogni. Almeno lui così dice, in realtà Geremia è un usuraio di aspetto sgradevole e il suo modo di offrire aiuto alla gente è in realtà una trappola.
Definito "disturbante e non di facile lettura" L'amico di famiglia segue il pluripremiato Le conseguenze dell'amore e fa parte della sezione competitiva del Festival di Cannes insieme a Il Caimano, nel quale tra l'altro Sorrentino recita in un cameo.

Tra le proiezioni più attese della giornata di oggi anche A Scanner Darkly di Richard Linklater interpretato da Keanu Reeves che oggi sarà a Cannes insieme ad altre star tra cui Emmanuelle Béart, Cécile de France, Gérard Depardieu, Ethan Hawke, Karena Lam, Virginie Ledoyen, Sharon Stone, Michelle Yeoh e Billy Zane.

L'amico di famiglia a Cannes
Privacy Policy