Kristin Kreuk in Street Fighter

La fidanzatina di superman di Smallville sarà la protagonista dell'action movie ispirato al videogame.

Maria Vittoria Galeazzi

L'attrice di origine cinese Kristin Kreuk, conosciuta per il suo ruolo di Lana Lang, fidanzatina del giovane superman nella serie televisiva Smallville, è stata scelta per il ruolo della campionessa di arti marziali Chun-Li per l'atteso Street Fighter: The Legend of Chun-Li. Il film, tratto dall'omonimo videogame giapponese, sarà prodotto dalla Hyde Park Entertainment e dalla Capcom, avvalendosi della regia di Andrzej Bartkowiak, autore di pellicole come Romeo deve morire e Ferite mortali.

Nel cast dovrebbero esserci anche Michael Clarke Duncan, il gigante nero de Il Miglio Verde, Chris Klein e Rick Yune. Quest'ultimo interpreterà il ruolo del mistico Gen, mentre Klein sarà il lottatore americano Nash e Duncan l'ex pugile di colore Balrog. Appaiono nel film in piccoli ruoli anche Moon Bloodgood, Taboo dei Black Eyed Peas, Edmund Chen e la star di Hong Kong Cheng Pei Pei. Ancora da reclutare chi interpreterà il ruolo di Bison.

La 20th Century Fox si occuperà della distribuzione dell'action movie le cui riprese inizieranno a marzo tra Bangkok, Hong Kong e Vancouver. Lo script è stato affidato a Justin Marks, mentre le coreografie delle scene di lotta estrema saranno curate dall'hongkonghese Dion Lam, che in passato si era occupato delle scene di combattimento in Matrix.
Il film è un remake di Street Fighter - Sfida finale, prodotto dalla Universal nel '94 e interpretato da Jean-Claude Van Damme e Raul Julia.

Kristin Kreuk in Street Fighter
Privacy Policy