Justice League, Jason Momoa svela: The Flash è il suo preferito

L'interprete di Aquaman ha raccontato con quale collega si è stabilito un rapporto di amicizia sul set del film tratto dai fumetti della DC.

Jason Momoa ha svelato qualche curiosità sulle riprese del film Justice League , diretto da Zack Snyder, in cui interpreta il ruolo di Aquaman. L'attore, intervistato da The Hollywood Reporter, ha rivelato quale elemento gli ha causato più problemi e con quale dei suoi colleghi ha stabilito subito un profondo legame di amicizia.

Jason ha raccontato: "Sapevo di aver ottenuto il ruolo alla fine del 2012 o all'inizio del 2013. Stavo cercando di ottenere nuovi ruoli ma non stavo avendo molta fortuna. Quindi sapere quale sarà il tuo destino nei prossimi cinque o sei anni e dover mantenere il segreto è stato brutale".
Durante le riprese si è poi trovato immediatamente a suo agio con Ezra Miller, interprete di The Flash. Momoa ha infatti sottolineato: "E' come un fratello minore".

Justice League, diretto da diretto da Zack Snyder, racconterà quello che accade quando Bruce Wayne chiede l'aiuto della sua nuova alleata, Diana Prince, per affrontare un nemico ancora più temibile rispetto a quelli affrontati in passato. Batman e Wonder Woman dovranno lavorare velocemente per dare vita a un team di supereroi in grado di contrastare il villain. La squadra potrà contare sulla presenza di Aquaman, Cyborg e The Flash.
Il film arriverà sugli schermi americani il 10 novembre 2017.

Justice League, Jason Momoa svela: The Flash è il...
Justice League: nuove immagini di Aquaman in un video
Justice League: Jeremy Irons illustra il ruolo di Alfred
Privacy Policy