Glee

2009 - 2015

Jonathan Groff torna in Glee

L'attore è stato contattato per riprendere il suo ruolo di Jesse St. James. Inoltre Ryan Murphy ha confermato alcune voci riguardo al ritorno di Kristin Chenoweth e Gwyneth Paltrow nello show.

Attenzione! Invitiamo i gentili lettori a non proseguire nella lettura dell'articolo per non conoscere dettagli inediti sulla stagione corrente. Un piatto ricco di sorprese per i gleekers là fuori: cominciamo dal ritorno di Jonathan Groff, l'odiato Jesse St. James, nella serie per un importante arco narrativo che lo vedrà protagonista degli episodi finali di Glee. L'attore ha firmato per almeno tre episodi e molto probabilmente il suo ritorno lo vedrà coinvolto, ancora una volta, con la bella Lea Michele. L'ultima volta che i due si sono incontrati c'è stato un terribile spargimento di uova e crudeltà, ma stavolta forse Jesse è deciso a farsi perdonare da Rachel; vedremo cosa ne pensa Finn. In altre notizie su coppie celebri, Kurt e Blaine (Chris Colfer e Darren Criss) parteciperanno al ballo di fine anno insieme; una storyline che ricorda molto da vicino la reale vicenda di una liceale statunitense che si è vista negare la possibilità di portare la sua fidanzata al ballo scolastico dal consiglio dei professori, un caso che qualche tempo fa scatenò nei media una ridda di polemiche.

Ryan Murphy ha dichiarato che per Klaine (Kurt+Blaine) ci saranno grossi ostacoli da superare, non ultimo dei quali il ritorno di Kurt alle New Directions. Si dice che la distanza serva a rafforzare un rapporto, ma evidentemente Blaine non la pensa così, infatti è stato confermato che nella terza stagione parteciperà ai provini per entrare a far parte del Glee Club del MacKinley High. Altre conferme arrivano per Kristin Chenoweth, che tornerà nello show nel ruolo di April Rhodes e per Gwyneth Paltrow per la prossima stagione: "Gwyneth è come la mia musa - ha dichiarato Murphy - spesso le scrivo nei weekend raccontandole cosa sta per succedere nello show e le chiedo cosa ne pensa. Lei mi risponde con le sue idee.. è fantastica".

Ulteriori voci confermate riguardano un possibile interesse romantico per Mercedes (Amber Riley), un ritorno di Emma tra le braccia di Mr. Schue ("Quei due meritano un po' di felicità insieme") e un focus maggiore sul personaggio di Santana, che intraprenderà un viaggio personale per comprendere la propria identità sessuale. Per quanto riguarda nuove guest star famose, stavolta la produzione ha deciso di non dedicare un episodio specifico ad un cantante o a un gruppo, bensì a un album, il famoso Rumors dei Fleetwood Mac. In ultimo, ma non per questo meno importante, informiamo il pubblico che gli sforzi di Sue Sylvester per distruggere il Glee Club non faranno che aumentare fino a raggiungere improbabili vette di venefica cattiveria. Ma questo era più che prevedibile.

Jonathan Groff torna in Glee
Privacy Policy