Joaquin Phoenix alla corte di Woody Allen

L'attore sarà nel nuovo film di Woody Allen, che farà seguito a Magic in the Moonlight. Non si conoscono ancora dettagli sulla pellicola.

Quale attore non vorrebbe, almeno per una volta nella sua carriera, essere diretto da Woody Allen? Sicuramente in molto aspirano a questa possibilità, anche perché il regista, dopo aver regalato a Owen Wilson un ruolo da dolce sognatore in Midnight in Paris e aver "costretto" l'algida Cate Blanchett nei panni da Oscar di una Blue Jasmine, non può che offrire esperienze uniche ai suoi protagonisti.

Ad entrare nel mondo di Allen, questa volta, è Joaquin Phoenix che, dopo il successo di Lei di Spike Jonze, sarà sul set del prossimo film del regista americano. Ovviamente non si conoscono ancora dettagli su questo nuovo progetto, Allen girerà dopo Magic in the Moonlight, con Colin Firth.
Protagonista di Magic in the Moonlight sarà un inglese il cui scopo è smascherare una possibile truffa nel Sud della Francia tra lussuosi palazzi, la bellezza della Costa Azzurra e i luoghi più alla moda nella vorticosa età del jazz. Con questo film Allen torna ad allontanarsi dai luoghi newyorkesi e ribadisce il suo amore per la Francia, già celebrato in Tutti dicono I Love You e Midnight in Paris.

Video-recensione Midnight in Paris

Joaquin Phoenix alla corte di Woody Allen
Privacy Policy