R.I.P.D. poliziotti dall'aldilà

2013, Commedia

James Hong in R.I.P.D.

L'attore cino-americano di Blade Runner e Grosso guaio a Chinatown si è appena unito al cast del nuovo action sovrannaturale di Robert Schwentke.

Vanno rapidamente al loro posto le ultime pedine del cast di R.I.P.D., nuovo action sovrannaturale targato Universal, ispirato a un fumetto della Dark Horse e diretto da Robert Schwentke: dopo i recenti annunci secondo cui Mary-Louise Parker e Marisa Miller faranno parte della partita, ora è la volta del veterano James Hong di unirsi al cast del nuovo film di Schwentke, le cui riprese dovrebbero iniziare il mese prossimo a Boston.

R.I.P.D. narrerà la storia di un poliziotto, con il volto di Ryan Reynolds, che viene ucciso in una sparatoria per poi essere ingaggiato, nell'aldilà, in una squadra speciale di agenti che devono mantenere l'ordine nel mondo dei defunti. Spalla di Reynolds, nel film, sarà Jeff Bridges, mentre il villain sarà interpretato da Kevin Bacon. Hong darà il volto alla figura di "Grandpa Chen", sorta di avatar per il personaggio di Reynolds, ovvero la forma che gli umani vedono quando la sua presenza si manifesta loro.

Hong, 82 anni e oltre 500 ruoli alle spalle tra film e apparizioni televisive (la sua carriera iniziò a metà degli anni '50) è figlio di un ristoratore di Hong Kong immigrato a Chicago. Negli anni '70 e '80 divenne un volto noto al grande pubblico per le sue apparizioni in film come Chinatown di Roman Polanski, Blade Runner di Ridley Scott e Grosso guaio a Chinatown di John Carpenter.

James Hong in R.I.P.D.
Privacy Policy