Alita: Battle Angel

2018, Azione

James Cameron nel mondo dei Manga

Sono due i progetti che James Cameron sta seguendo, ma Battle Angel, tratto da Battle Angel Alita, manga del maestro giapponese Yukito Kishiro, dovrebbe essere il primo a partire il prossimo dicembre

Patrizio Marino

Il prossimo dicembre inizieranno le riprese del nuovo film di James Cameron, Battle Angel, oppure un progetto parallelo che Cameron sta sviluppando, dal titolo provvisorio di Project 880. In ogni caso, qualunque progetto si decida di portare avanti, esso verrà girato in 3D e avvalendosi della tecnologia del performance capture già utilizzata per Polar Express di Robert Zemeckis.
Battle Angel è ispirato ad una serie di manga creata da Yukito Kishiro, uscita in Giappone nel 1992 e pubblicata in Italia nel 1997 in diciotto volumi. Il film di Cameron dovrebbe svilupparsi sui primi tre capitoli della serie, Ido, Alita e Hugo. Per questo film Cameron ha rielaborato uno script di Laeta Kalogridis.
Il regista di Titanicsi è detto ansioso di usare le nuove tecnologie nei suoi prossimi film per cui si è attorniato di una squadra di tecnici di alto livello in grado di trasportare sul grande schermo le sue visioni.
Il regista impiegherà le stesse 3-D high-definition video Sony camera utilizzate per Ghosts of the Abyss, e spera che di far uscire il film in 1000 cinema equipaggiati con proiettori digitali.

James Cameron nel mondo dei Manga
Privacy Policy