Jaden Smith e Liev Schreiber in The Good Lord Bird

I due attori racconteranno la Guerra Civile e l'abolizione della schiavitù in Kansas grazie all'intervento del celebre John Brown.

Il giovanissimo Jaden Smith e Liev Schreiber si preparano a recitare fianco a fianco in The Good Lord Bird, adattamento del bestseller di James McBride del 2013. Protagonista della storia è Henry Shackleford, giovane schiavo che vive nei territori nel Kansas nel 1857, mentre la regione è dilaniata dagli scontri tra schiavisti e antischiavisti. Quando John Brown, il leggendario abolizionista, arriva nell'area, si accende lo scontro violento con il padrone di Henry. Il ragazzino è così costretto ad abbandonare la città insieme a Brown, che lo crede una ragazza. Nei mesi successivi Henry, soprannominato Little Onion dall'abolizionista, nasconde a tutti la propria identità per sopravvivere. Alla fine si ritroverà insieme a John Brown ad Harpers Ferry nel 1859, uno dei luoghi simbolo della Guerra Civile.

Dopo l'Oscar conquistato da 12 anni schiavo - sotto trovate la nostra videorecensione - Hollywood torna a riflettere sulla schiavitù. Il romanziere James McBride è autore di Miracolo a Sant'Anna, trasformato da Spike Lee in una pellicola che racconta la Seconda Guerra Mondiale dal punto di vista di un contingente afroamericano inviato in Italia per combattere. McBride produrrà The Good Lord Bird insieme a Liev Schreiber e Brian Taylor.

Video-recensione 12 anni schiavo

Jaden Smith e Liev Schreiber in The Good Lord Bird
Privacy Policy