Inferno: Tom Hanks e Ron Howard tornano sul set

Le riprese del film, tratto dal romanzo dell'autore de Il codice Da Vinci, Dan Brown, inizieranno ad aprile del prossimo anno e si svolgeranno in Italia, tra Firenze e Venezia.

Era solo questione di tempo prima che Tom Hankse Ron Howard tornassero a lavorare insieme per Inferno, quarto capitolo della "saga" del professore Robert Langdon, già protagonista de Il Codice Da Vinci e di Angeli e Demoni. Dalle prime notizie le riprese dovrebbero iniziare ad aprile del 2015, e svolgersi tra Firenze e Venezia, mentre la release è prevista per il 18 dicembre 2015.

Questa volta il romanzo inizia con il protagonista Langdon costretto in un ospedale di Firenze sanguinante e vittima di amnesia. Ad aiutarlo nella ricostruzione dei suoi ricordi, soprattutto di quelli dell'ultima notte, sarà la dottoressa Sienna Brooks. Insieme i due scopriranno che uno psicopatico sta per scatenare un potentissimo virus sul pianeta, e dovranno fermarlo seguendo gli indizi che lascia sulla sua strada, legati alla cantica più celebre della Divina Commedia, l'Inferno.

Dunque per Hanks si prospetta una nuova indagine criptica, questa volta a tematica letteraria, dopo aver interpretato i messaggi nascosti di Leonardo e aver seguito la via degli Illuminati. Certo è che i due film precedenti non hanno ottenuto da parte della critica un riscontro troppo favorevole. Staremo a vedere cosa accadrà in questo caso, anche se Howard non sembra essersi lasciato un gran margine di tempo per portare a termine riprese e montaggio. Il film sarà prodotto da Sony Pictures e Imagine Entertainment.

Inferno: Tom Hanks e Ron Howard tornano sul set
Privacy Policy