Independence Day

1996, Fantascienza

Independence Day: 20th Century Fox dà il via al sequel

Il sequel del fortunato disaster movie firmato da Roland Emmerich entra in produzione, ma Will Smith non farà ritorno nel cast.

Twentieth Century Fox avrebbe ufficializzato la messa in produzione di Independence Day 2, sequel dell'hit di Roland Emmerich Independence Day. Il nuovo disaster movie fantascientifico arriverà nei cinema il 26 giugno 2016, quasi vent'anni dopo la prima invasione aliena. L'intento di Fox è quello di dare il via alle riprese il prossimo maggio, perciò lo studio sta accelerando i tempi per chiudere il contratto per riavere Roland Emmerich dietro la macchina da presa. Will Smith ha annunciato che non farà ritorno nel sequel, mentre il resto del cast sembra possibilista, ma al momento non esistono accordi ufficiali in tal senso.

Independence Day: gli alieni atterrano sulla Casa Bianca

Nonostante il progetto iniziale di Roland Emmerich prevedesse di trasformare il suo hit in una trilogia, per adesso Fox ha dato luce verde a un solo lungometraggio. L'ipotesi di avere due sequel girati back-to-back al momento si sarebbe rivelata errata. E' probabile che il terzo film verrà messo in cantiere solo se Independence Day 2 otterrà il successo sperato al box office. Lo sceneggiatore Carter Blanchard sarebbe attualmente impegnato nella revisione dello script firmato da Emmerich e Dean Devlin, poi rimaneggiato da James Vanderbilt. Emmerich produrrà il film con Devlin e Harald Kloser.

Independence Day: 20th Century Fox dà il via al...
Privacy Policy