Il mio amico a quattro zampe

2005, Ragazzi

In sala: le uscite del 24 giugno

'Le pagine della nostra vita', con altri film in uscita, colora di rosa e riempie di sogni le nostre sale: ma c'è spazio anche per il dramma e per i brividi dal lontano oriente.

Week end di "tregua" si potrebbe definire questo che inizia il 24 giugno, tregua dalla pioggia di attesissimi blockbuster - Sin City, Batman Begins e l'imminente La guerra dei mondi - che stanno caratterizzando l'inizio di quest'estate. In uscita questa settimana, Le pagine della nostra vita, il film di Nick Cassavetes, per il quale la protagonista Rachel McAdams ha ricevuto una nomination come Miglior Attrice agli ultimi MTV Awards. Il film, ambientato negli anni '40, racconta la storia della giovane Allie, che arriva nella cittadina costiera di Seabrook, per trascorrervi le vacanze estive con la sua famiglia. Durante il soggiorno, Allie incontra Noah in un luna park, ed il ragazzo se ne innamora, nonostante lei provenga da una famiglia benestante e lui sia un operaio. Durante l'estate Noah ed Allie vivono un'intensa storia d'amore. Oltre che dalla McAdams, il film è interpretato anche da Gena Rowlands e Ryan Gosling.
Ancora sentimenti, stavolta di sapore "disneyano" in Il mio amico a quattro zampe, in uscita questa settimana. Il film, diretto da Wayne Wang, racconta la storia della piccola Opal, una ragazzina di dieci anni che vive in una piccola cittadina della Florida insieme a suo padre, un predicatore. Opal adotta un cane randagio al quale da il nome di Winn-Dixie, come il supermercato davanti al quale lo ha trovato, e stabilisce con lui un rapporto così intenso e speciale, che non solo sembra trasmettere buonumore e serenità anche agli abitanti della cittadina, ma riesce ad aggiustare il rapporto difficile che c'è tra Opal e suo padre. Il film è interpretato dalla piccola Annasophia Robb, Jeff Daniels, Eva Marie Saint, e dalla piccola Elle Fanning, sorella di Dakota, che sarà nelle nostre sale, la prossima settimana con La guerra dei mondi.

Dai sentimenti si passa ai sogni, e le uscite di questa settimana si colorano sempre più di rosa: il sogno di Casey Carlyle, la protagonista di Ice Princess, è di diventare una stella del pattinaggio artistico su ghiaccio. Ma è combattuta tra i suoi sogni ad occhi aperti, e le raccomandazioni di sua madre, che invece vorrebbe presto vederla ad Harvard. Ma un giorno a Casey le si presenta l'occasione di diventare una vera ice princess, e la ragazza quindi dovrà fare delle scelte. Il film, diretto da Tim Fywell, è interpretato da Joan Cusack e Kim Cattrall.
Dall'eleganza del pattinaggio su ghiaccio, all'energia dello skating: il documentario Dogtown and Z-Boys, diretto da Stacey Peralta, racconta la nascita dello skateboard in un posto chiamato Dogtown, un degradato quartiere a metà tra Santa Monica e Venice, lasciato andare in rovina nei primi anni '70, centro di surf illegale. Dogtown, in quegli anni, era il luogo delle automobili personalizzate, dei graffiti, delle bande di strada e della progettazione di tavole da surf. Il documentario di Peralta, nella versione originale, ha una voce narrante d'eccezione, Sean Penn.

Il cinema italiano questa settimana propone due film, Bonjour Michel di Arcangelo Bonaccorso e Un uomo spezzato di e con Stefano Carfagna. Nel film di Bonaccorso, ritroviamo la star Ben Gazzara nei panni dell'aristocratico siciliano Michele Terranova che a 68 anni, per motivi particolari, sente di non avere più molta voglia di vivere. Ne parla con il suo amico Don Mimì, che gli propone una soluzione forse un po' drastica: un killer, ucciderà Michele in modo inaspettato e metterà fine alla sua esistenza. L'incontro con la giovane e bella Marianne, però farà tornare a Michele la voglia di vivere, ma il killer, opportunamente istruito da Don Mimì, sta per mettere a punto il suo piano.
In Un uomo spezzato, Stefano Carfagna è Stefano Malavasi, insegnante di educazione artistica di Laura, una ragazzina di tredici anni che sogna di sfondare nel mondo dello spettacolo, ma vive una situazione familiare difficile. Laura è innamorata del suo professore, che però non ricambia i suoi sentimenti ed anzi li scoraggia; la ragazzina quindi - ingelosita anche dal rapporto di amicizia che c'è tra Stefano ed Anna, insegnante di educazione fisica - si vendica facendo credere alla moglie di Stefano che questi la tradisce con la collega, e poi lo accusa di molestie sessuali.

Chiudiamo la consueta carrellata dei film in uscita nelle sale con un film da brividi che possa rinfrescare questo afoso inizio estate; dopo Infection, uscito il 3 giugno arriva nelle nostre sale il suo seguito, Premonition di Norio Tsuruta racconta la storia di un uomo che assiste impotente all' incidente in cui perde la vita sua figlia. Pochi attimi prima della morte della bambina, un ritaglio di giornale descriveva in modo dettagliato la sua tragica morte. Tre anni dopo, l'uomo è perseguitato oltre che dal rimorso, da terrificanti visioni e premonizioni.

In sala: le uscite del 24 giugno
Privacy Policy