Uno su due

2006, Commedia

In sala: le uscite del 2 e del 4 marzo '07

Poche uscite per il primo week-end cinematografico di marzo, ma quasi tutte di sicuro interesse.

Poche uscite per il primo week-end cinematografico di marzo, ma quasi tutte di sicuro interesse: a cominciare dall'attesissimo Borat - Studio culturale sull'America a beneficio della gloriosa nazione del Kazakistan, un film diretto da Larry Charles ed i nterpretato dall'irresistibile e camaleontico Sacha Baron Cohen. L'attore londinese, più noto oltremanica per i suoi personaggi televisivi e per un ruolo nel video di Music di Madonna, interpreta un giornalista kazako che dal suo paese viene inviato negli States per realizzare un reportage. Ma Borat, più che al lavoro, è interessato a trovare Pamela Anderson, che vorrebbe sposare.
Ancora un viaggio è al centro di uno dei film in uscita questa settimana: in Uno su Due, Fabio Volo interpreta Lorenzo Maggi, un giovane avvocato di successo che conduce una vita serena e piena di soddisfazioni. Un giorno Lorenzo finisce in ospedale e tutte le sue certezze svaniscono: dopo aver saputo i risultati di una biopsia, l'uomo decide di partire per un lungo viaggio, alla ricerca di se stesso. Questo film di Eugenio Cappuccio, oltre che da Volo, è interpretato da Anita Caprioli, Ninetto Davoli e Agostina Belli.

In uscita questo week-end anche Correndo con le forbici in mano di Ryan Murphy: il film racconta la storia del piccolo Augusten Burroughs, un bimbo di sei anni con l'ossessione per la pulizia e dotato di acuto spirito d'osservazione, che si ritrova intrappolato tra due genitori davvero problematici. La madre di Augusten, Deirdre, è una donna instabile e frustrata, mentre suo padre Norman, è un insegnante alcolizzato che da tempo ha rinunciato allo sforzo di dedicarsi alla famiglia. Quando il matrimonio dei Burroughs va in pezzi, Deirdre decide di affidarsi alle cure dell'eccentrico dottor Finch, uno strizzacervelli decisamente poco ortodosso che prende la famiglia sotto la sua protezione. Il film è interpretato da Annette Bening, Brian Cox, Joseph Fiennes, Evan Rachel Wood, Alec Baldwin e Gwyneth Paltrow.
Con Intrigo a Berlino - che arriva nelle nostre sale questo week-end - Steven Soderbergh si ispira a classici come Casablanca e Il terzo uomo: interpretato da George Clooney, Cate Blanchett e Tobey Maguire, il film racconta la vicenda di un giornalista americano che resta coinvolto in un misterioso omicidio nella Berlino post-bellica, mentre è alla ricerca della donna amata durante la guerra.

Prima di chiudere la nostra consueta panoramica sui film nelle sale, segnaliamo l'uscita di Shooting Silvio, prevista per domenica 4 marzo: diretto da Berardo Carbone e interpretato da Federico Rosati, Melanie Gerren e Alessandro Haber, il film racconta la storia di Kurtz, un giovane scrittore, orfano, eccentrico e molto ricco, che riunisce tutti gli amici nella sua casa romana e propone a loro e alla sua fidanzata di scrivere un libro collettivo su Silvio Berlusconi. La proposta di Kurtz non viene accolta con entusiasmo, ed allora il ragazzo decide che l'unica cosa da fae è uccidere il Presidente del Consiglio. Inizialmente Shooting Silvio sarà proiettato solo a Bologna, poi nei giorni successivi anche in altre città italiane.

In sala: le uscite del 2 e del 4 marzo '07
Privacy Policy