Il Trono di Spade 6: svelata la verità sui genitori di Jon Snow?

Il season finale della sesta stagione ha mostrato un importante flashback molto atteso dai lettori dei romanzi e dai fan dello show.

Uno dei momenti più importanti dell'episodio The Winds of Winter, il season finale della sesta stagione della serie Il trono di spade, è stato il flashback che ha mostrato un importante tassello della storia grazie alla visione di Bran.
Attenzione! Se non avete ancora visto la puntata non proseguite con la lettura.

Bran ritorna infatti agli eventi che si sono svolti alla Torre della Gioia. Quando Ned Stark è entrato all'interno dell'edificio ha trovato sua sorella Lyanna Stark mentre giaceva in un letto, morente dopo aver partorito un figlio.
Nella scena si può sentire la donna pronunciare le parole "Il suo nome è...", poi l'audio rende impossibile sentire i dettagli. Secondo alcune supposizioni apparse online Lyanna non pronuncerebbe il nome Jon ma forse qualcosa legato alla tradizione dei Targaryen, svelando quindi il suo legame con Rhaegar.
Le parole successive sono invece più comprensibili: "Se Robert lo scopre, lui... Sai che lo farà, Ned. Promettimi che lo proteggerai. Promettimelo". La teoria più probabile è che Lyanna tema che Robert uccida il bambino se scoprisse della sua esistenza e il fatto che potrebbe salire al trono, chiedendo quindi al fratello di proteggerlo.

Leggi anche: Il trono di spade 6: un incredibile ed esplosivo finale di stagione per uno show che continua a crescere

A guardia della torre c'era inoltre Arthur Dayne, il migliore amico di Rhaegar,insieme ad altre guardie dei Targaryen, rendendo quindi più che plausibile l'idea che fossero lì per difendere Lyanna e il neonato.

Che ne pensate? E' stato finalmente svelato il segreto sull'identità dei genitori di Jon Snow?

Il Trono di Spade 6: svelata la verità sui...
Il Trono di Spade: invia uno spoiler anonimo a chi odi!
The Walking Dead, Kirkman critica Martin e Il Trono di Spade
Privacy Policy