Il regista di Chronicle vs il nemico dell'Uomo Ragno

Joshua Trank si prepara a dirigere lo spin-off Venom, dedicato al feroce rivale di Spider Man. Nel frattempo la Fox ingaggia Max Landis per scrivere il sequel di Chronicle.

In Italia non lo vedremo fino al 9 maggio, ma nel resto del mondo Chronicle, forte di un fitto passaparola diffusosi sul web, ha già raggranellato 100 milioni di dollari dando vita a un possibile franchise e determinando la fortuna del regista Joshua Trank. La 20th Century Fox ha prontamente messo in cantiere il sequel il cui script verrà affidato allo sceneggiatore Max Landis. La pellicola originale, interpretata da Dane DeHaan, Michael B. Jordan e Alex Russell, narra la storia di tre studenti liceali che fanno una scoperta incredibile sviluppando poteri che vanno oltre la loro comprensione. Mentre imparano a controllare le loro nuove abilità e a usarle a proprio vantaggio, le loro vite prendono una piega inaspettata facendo emergere il loro lato oscuro.

Al momento non sappiamo quali membri del cast e della crew faranno ritorno nel sequel di Chonicle e soprattutto non sappiamo se Josh Trank sarà ancora disponibile. Il regista sarebbe, infatti, collegato a un nuovo progetto potenzialmente esplosivo. Dopo il successo del paranormal movie low budget, la Sony potrebbe affidare a Trank la regia di Venom, spin-off della saga di Spider-Man dedicata al feroce villain nemico dell'Uomo Ragno. Il personaggio di Venom è apparso per la prima volta nel 1984 nell'albo #252 di The Amazing Spider-Man quando si è trovato a indossare una tuta di origine aliena, molti anni prima di abbandonare Peter Parker e fondersi col fotografo Eddie Brock, diventando l'antieroe noto come Venom. Da allora il personaggio è apparso in una varietà di forme diverse e si è unito a differenti ospiti umani. Nel più recente universo Marvel la tuta di Venom ha un'origine terrestre, creata da Parker e dagli scienziati genitori di Brock nel tentativo di trovare una cura per il cancro. Sul grande schermo il personaggio di Venom, interpretato da Topher Grace, è apparso in Spider-Man 3 di Sam Raimi, ma è poco probabile che la Sony decida di riaffidare Grace il ruolo, inoltre non è ancora chiaro se il film sarà in qualche modo collegato all'atteso The Amazing Spider-Man, in arrivo in sala il 4 luglio.

Il regista di Chronicle vs il nemico dell'Uomo...
Privacy Policy