Il nuovo film di Kathryn Bigelow, sugli scontri di Detroit, nei cinema ad agosto

Il nuovo progetto del premio Oscar verrà distribuito da Annapurna Pictures in occasione del cinquantesimo anniversario degli eventi realmente accaduti.

2008: Kathryn Bigelow, autrice di The Hurt Locker sul red carpet di Venezia 65.

Annapurna Pictures ha annunciato che inizierà la sua attività nel campo della distribuzione e del marketing con il nuovo film diretto da Kathryn Bigelow, in arrivo nei cinema americani il 4 agosto.
Marc Weinstock, il nuovo presidente di Annapurna, ha dichiarato: "Il progetto di Kathryn è un esempio del tipo di film che distribuiremo. Non potrei avere più fiducia rispetto a quella che prova ora nel team che stiamo costruendo per distribuire e promuovere il film in un modo che sia creativo e simbolo di maestria come l'opera realizzata dalla regista".

Il lungometraggio è ambientato durante le rivolte avvenute nel 1967 a Detroit. La sceneggiatura è stata scritta da Mark Boal e l'arrivo nelle sale avverà in occasione del cinquantesimo anniversario degli eventi.
Fanno parte del cast John Boyega, Chris Chalk, Nathan Davis Jr., Kaitlyn Dever, Austin Hébert, Joseph David-Jones, Malcolm David Kelley, John Krasinski, Jacob Latimore, Anthony Mackie, Jason Mitchell, Hannah Murray, Ben O'Toole, Will Poulter, Jack Reynor, Algee Smith, Peyton Alex Smith, Jeremy Strong, Ephraim Sykes, e Leon Thomas III.

Il nuovo film di Kathryn Bigelow, sugli scontri...
HBO mette i cantiere i pilot di Kathryn Bigelow e Adam McKay
Triple Frontier: J.C. Chandor sostituisce Kathryn Bigelow
Privacy Policy