Il mai nato: online due clip da brivido

In esclusiva per Movieplayer.it due clip italiane de Il mai nato, horror demoniaco interpretato da Odette Yustman, Cam Gigandet e Gary Oldman che arriverà nelle sale il 27 febbraio.

Il mito dei gemelli, il legame particolarissimo che essi condividono e il dramma della perdita reciproca di uno dei due, anche se non ancora nato, hanno generato una lunga lista di spunti e suggestioni rapidamente fagocitati da cinema e letteratura. E' il tema del doppelgänger, del doppio maligno che torna all'improvviso per tormentare la sua metà buona e inconsapevole. La letteratura, l'arte figurativa e più tardi il cinema horror non si sono certo lasciati scappare le mille possibilità di trattamento che l'argomento offre attingendo a piene mani a questo ricco universo. Da Goethe a Stevenson, da Edgar Allan Poe a Stephen King, molti si sono lasciati affascinare dalle possibili variazioni sul tema, ultimo tra questi David S. Goyer che ha scritto e diretto Il mai nato, horror demoniaco che uscirà in Italia il 27 febbraio.

La pellicola, che negli Usa è stata accolta con grande interesse da pubblico e critica, mescola citazioni da classici del genere demoniaco (in primis L'Esorcista e Il Presagio) ed effetti speciali finalizzati a terrorizzare lo spettatore a interpreti giovani e avvenenti. Ad affiancare la protagonista, la sexy Odette Yustman, ammiccante mora che appare seminuda dei manifesti realizzati ad uopo per pubblicizzare il film, è stato chiamato Cam Gigandet, star amata dai più giovani in virtù del ruolo del biondo e malefico vampiro nel teen romance Twilight. Con loro il talentuoso Gary Oldman nei panni del rabbino consigliere nonché guida spirituale della giovane. La storia ha radici antiche, la maledizione che colpisce la famiglia della protagonista risale, infatti, alla Seconda Guerra Mondiale e all'olocausto nazista, ma si manifesta in tutta la sua violenza in epoca contemporanea sconvolgendo l'esistenza di una ragazza segnata da un traumatico rapporto con la madre che scopre di essere gemella di un bambino mai nato il quale ora reclama la sua volontà di venire al mondo. Produce il Re Mida di Hollywood Michael Bay la cui presenza, unita al genio creativo di Goyer, pluripremiato sceneggiatore della serie dei Blade, Batman Begins e Il cavaliere oscuro, lascia presagire una pellicola costruita per avvincere e terrorizzare lo spettatore.

Il mai nato - Clip 1


Movieplayer.it pubblica in esclusiva due intense clip del film. La prima vede protagonisti la Yustman e Cam Gigandet impegnati in una fuga a perdifiato per sfuggire al mostruoso essere che li perseguita. Quando i due crederanno di essere ormai in salvo, un fatto imprevisto li separerà brutalmente. La seconda clip vede Odette impegnata in una conversazione necessaria per arrivare a scoprire l'identità e la vera natura dell'essere che si manifesta nei suoi incubi e che sconvolge la sua esistenza cercando di impossessarsi del suo corpo. La presa di coscienza della ragazza inaugurerà una spirale di violenza ultraterrena che preannuncia urla e brividi a non finire per il temerario pubblico che si recherà al cinema il 27 febbraio.

Il mai nato - Clip 2

Il mai nato: online due clip da brivido
Privacy Policy