Cinquanta sfumature di grigio

2015, Drammatico

Ian Somerhalder: 'Non sarò in Fifty Shades of Gray'

Il popolare attore, volto noto del piccolo schermo, smentisce il suo coinvolgimento nell'adattamento del romanzo erotico già di culto.

La star di The Vampire Diaries Ian Somerhalder ha smentito una volta per tutte i rumor che lo davano in cima alla shortlist per interpretare l'affascinante protagonista di Fifty Shades of Grey a fianco della collega e compagna (nella vita) Nina Dobrev. Secondo alcune fonti la coppia, che recita insieme nel serial firmato da Kevin Williamson, sarebbe stata contatta dai produttori di Fifty Shades of Gray che li vorrebbero nei panni dei due protagonisti del piccante romance, l'ingenua Anastasia Steele e il torbido Christian Gray, ma così non sarà. Somerhalder ha fugato ogni dubbio dichiarando: "Non riesco a immaginare come la Universal possa fare una cosa simile. Se io e Nina recitassimo in Fifty Shades Of Grey il pubblico ci vedrebbe sempre come Elena e Damon e questo, per il film, sarebbe un grosso svantaggio".

Fifty Shades Of Grey, adattamento del bestseller erotico Cinquanta sfumature di grigio, firmato dalla casalinga inglese E.L. James, narra l'iniziazione sessuale di Anastasia Steele, graziosa e ingenua studentessa americana di ventun anni, ad opera dell'affascinante Christian Grey, giovane imprenditore miliardario. Travolta dalla passione, presto Anastasia scoprirà che Grey è un uomo tormentato dai suoi demoni e consumato dall'ossessivo bisogno di controllo, ma soprattutto ha gusti erotici decisamente singolari e predilige pratiche sessuali insolite. Il piccante romanzo presto diventerà un film prodotto da Michael De Luca e Dana Brunetti.

Ian Somerhalder: 'Non sarò in Fifty Shades of...
Privacy Policy