I ragazzi stanno bene

2010, Commedia

I ragazzi stanno bene diventa una serie TV

Lisa Cholodenko, regista del film con Annette Bening e Julianne Moore svilupperà la sceneggiatura del pilot della serie televisiva.

Dal cinema al piccolo schermo: il network HBO ha deciso di sviluppare la storia de I ragazzi stanno bene per realizzarne una serie televisiva. Il film di Lisa Cholodenko, che ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui due Golden Globes, raccontava la vicenda di due donne che sono riuscite a formare una vera famiglia affidandosi ad una banca del seme e dando alla luce due figli, ormai cresciuti. Quando uno dei due fratelli decide di rintracciare il loro padre biologico, e di incontrarlo, la famiglia si ritrova ad affrontare uno scossone che metterà a rischio soprattutto il rapporto tra una delle due mamme e la sua compagna di vita.

Non sono stati ancora diffusi molti dettagli in merito alla serie televisiva legata al film, che in qualche modo proseguirà le vicende dei protagonisti. Alla Cholodenko è stato affidato il compito di occuparsi della sceneggiatura del pilot, ma farà anche parte del team produttivo insieme a Jeffrey Levy-Hinte, Gary Gilbert e Celine Rattray. Il film era interpretato da Julianne Moore e Annette Bening nei ruoli delle due donne protagoniste, mentre Mark Ruffalo vestiva i panni dell'affascinante donatore di seme. I due ragazzi invece erano interpretati dalla lanciatissima Mia Wasikowska e da Josh Hutcherson.

I ragazzi stanno bene diventa una serie TV
Privacy Policy